/ POLITICA

POLITICA | 20 febbraio 2019, 14:30

Imperia: incontro di ieri tra i sindacati ed il Sindaco sulla differenziata, la soddisfazione della Fit Cisl

"Ci auguriamo che tutto questo avvenga in tempi brevi, per garantire ai lavoratori di operare in sicurezza e regalare finalmente alla città la pulizia ed il decoro che si merita”.

Imperia: incontro di ieri tra i sindacati ed il Sindaco sulla differenziata, la soddisfazione della Fit Cisl

"La Fit Cisl di Imperia e Savona (con il segretario Danilo Causa ed il coordinatore Simone Vignola) ringrazia l'amministrazione di Imperia ed il sindaco Claudio Scaiola per aver convocato le segreterie provinciali in merito alle problematiche emerse nell'avvio della raccolta porta a porta nella città di Imperia.

Nel corso della riunione di ieri il Sindaco si è complimentato con gli operatori per l'impegno dimostrato nello svolgere il servizio di raccolta, nonostante le problematiche già evidenziate in questi primi giorni di avvio del nuovo servizio. Ha espresso la chiara volontà di mandare al più presto a regime la raccolta porta a porta, rimuovendo finalmente tutti i cassonetti stradali al fine di evitare l'accumulo indiscriminato dei rifiuti per strada, ed anche la richiesta alla Teknoservice, presente all'incontro, di adeguare la organizzazione del servizio e di garantire la sicurezza dei lavoratori, tema  evidenziato dalle organizzazioni sindacali, fin dai primi giorni del nuovo servizio.

“L'azienda – sottolineano Danilo Causa e Simone Vignola - ha chiarito che intende adeguare in tempi brevi il parco mezzi sia come numero sia come attrezzature idonee al tipo di servizio richiesto, al fine di agevolare gli addetti alla raccolta e soprattutto di garantire la sicurezza sul lavoro. Sono anche stati aperti canali di comunicazione tra amministrazione ed operatori per evidenziare e valutare tutti i problemi che si potranno incontrare durante la fase di messa a regime del servizio. Ci auguriamo che tutto questo avvenga in tempi brevi, per garantire ai lavoratori di operare in sicurezza e regalare finalmente alla città la pulizia ed il decoro che si merita”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium