/ CRONACA

CRONACA | 19 febbraio 2019, 18:15

Sanremo: canadese pernotta senza pagare, fermato e denunciato dalla Polizia per insolvenza fraudolenta

Da un esame della documentazione in suo possesso, è probabile che l’uomo avesse già effettuato analoghi soggiorni in altre parti d’Italia ma anche in Europa, peraltro senza rispettare le normative per il soggiorno nell’area Schengen.

Sanremo: canadese pernotta senza pagare, fermato e denunciato dalla Polizia per insolvenza fraudolenta

E’ stato fermato in un albergo di corso Garibaldi mentre cercava di andarsene senza pagare. Sono stati i titolari a chiedere l’intervento della Polizia, visto che il turista canadese, dopo aver soggiornato diversi giorni nell’hotel, al momento di pagare il conto, la transazione effettuata dava esito negativo.

Gli agenti di Quartiere, intuendo che lo straniero aveva già soggiornato in altre strutture, ha svolto una serie di accertamenti in altri alberghi cittadini dai quali è emerso che l’uomo, un 34enne, aveva soggiornato o tentato di soggiornare, prima a Bordighera e poi a Sanremo, usando sempre la stessa tecnica, cioè fingendo di effettuare il pagamento tramite carta di credito e poi, nel momento in cui il pagamento veniva rifiutato, lasciando l’albergo senza pagare.

Da un esame della documentazione in suo possesso, è probabile che l’uomo avesse già effettuato analoghi soggiorni in altre parti d’Italia ma anche in Europa, peraltro senza rispettare le normative per il soggiorno nell’area Schengen. E’ stato quindi denunciato per insolvenza fraudolenta e messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Imperia: al termine degli ulteriori e successivi accertamenti, l’uomo è stato riammesso in Francia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium