/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 09 novembre 2018, 07:21

Imperia: pace fatta tra Comune e Teknoservice sui contenziosi. Il Comune verserà 1 milione 200mila euro

L’accordo prevede il versamento in due rate da 600mila euro ciascuna. In parte, 975mila euro saranno versati nel 2018. I rimanenti 224mila euro, a cui si aggiungono le imposte di esercizio di 36mila euro, saranno accreditati entro il 30 settembre 2019

Imperia: pace fatta tra Comune e Teknoservice sui contenziosi. Il Comune verserà 1 milione 200mila euro

Pace fatta tra il Comune di Imperia e la Teknoservice. Come già annunciato nelle scorse settimane, la giunta municipale ha ratificato l’accordo sulla transazione relativa al pagamento delle penali che dovranno essere versate dal Comune alla ditta di Piossasco che si occupa del servizio di raccolta rifiuti fino all’autunno del 2019.

L’accordo prevede il versamento in due rate da 600mila euro ciascuna. In parte, 975mila euro saranno versati nel 2018. I rimanenti 224mila euro, a cui si aggiungono le imposte di esercizio di 36mila euro, saranno accreditati entro il 30 settembre 2019.

Quello sulla controversia con Teknoservice è stato uno dei primi provvedimenti annunciati dal Sindaco Claudio Scajola che nel frattempo ha prorogato l’appalto alla ditta piemontese che si occuperà della prima fase della raccolta porta a porta dal 1 febbraio 2019.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore