/ Politica

Politica | 20 ottobre 2018, 18:16

Da Sanremo Daniela Santanchè attacca il Vice Premier Luigi Di Maio sul Def: “O è cretino o non può dire che gliel’hanno fatta sotto al naso, una brutta figura senza precedenti” (Video)

L’esponente di Fratelli d’Italia ha attaccato in merito alle affermazioni di Di Maio durante l’intervista di Bruno Vespa

Daniela Santanché al Casinò di Sanremo

Daniela Santanché al Casinò di Sanremo

Dal Casinò di Sanremo Daniela Santanchè lancia pesanti accuse al Vice Premier Luigi Di Maio in merito al discusso testo del Def che, secondo il Ministro pentastellato, sarebbe stato modificato a sua insaputa. Le sue dichiarazioni da Bruno Vespa a “Porta a Porta” hanno incendiato il dibattito politico e Daniela Santanchè non usa mezzi termini.

I Cinque Stelle con Di Maio hanno fatto una brutta figura senza precedenti nella storia della Repubblica – ha dichiarato a margine degli Stati Generali del Turismo al Casinò di Sanremo – sentire un Vice Premier che va in televisione a dire che la mattina dopo si sarebbe presentato alla Procura della Repubblica per denunciare quello che sapeva benissimo, quindi doveva denunciare sé stesso. O è cretino e quindi inadeguato a ricoprire quel ruolo o non può dire che gliel’hanno fatta sotto il naso perché in entrambi i casi sarebbe una persona che è pericoloso faccia il Vice Premier e che abbia due Ministeri così importanti”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium