/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 10 agosto 2018, 16:46

Bordighera: il Sindaco Ingenito incontra il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Imperia

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno tra i quali il più rilevante ha avuto ad oggetto l’incarico professionale per la progettazione definitiva ed esecutiva relativo all’intervento di creazione del nuovo plesso scolastico dell’infanzia di via Napoli.

Nella giornata di ieri il Sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito ha incontrato il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Imperia, l'architetto Borro, accompagnato dai Consiglieri Lanteri e Cigna. 

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno tra i quali il più rilevante ha avuto ad oggetto l’incarico professionale per la progettazione definitiva ed esecutiva relativo all’intervento di creazione del nuovo plesso scolastico dell’infanzia di via Napoli. Intervento i cui costi stimati di parcella professionale per la progettazione, ammontano a 544.480,39 euro

Gli architetti hanno lamentato la specificità di un requisito tecnico richiesto, ed hanno evidenziato come tale formulazione possa configurarsi come “uso di criteri discriminatori” che chiude oggettivamente il mercato.

Al fine di evitare che la chiusura del mercato fosse riferibile proprio ad un numero ristretto di professionisti, il Sindaco ha riferito che la nuova Amministrazione Comunale aveva già rilevato l’anomalia del bando, tanto da intervenire sullo stesso con l’esclusione del citato requisito, per evitare anche probabili segnalazioni all’ANAC.    

Il Sindaco ha poi precisato che il bando era stato predisposto dalla precedente amministrazione con Giacomo Pallanca Sindaco e Architetto, e Mariella Margherita Assessore all’Urbanistica e Architetto.   

L’Ordine Professionale ha poi riferito della necessità di apportare alcune modifiche al Regolamento Edilizio Comunale in merito all’isolamento acustico degli edifici; il Sindaco ha assicurato che tali modifiche verranno adottate sulla base dei suggerimenti proposti dai professionisti. 

Infine l’Amministrazione Comunale ha fornito le necessarie informazioni per il futuro del progetto di riqualificazione della Piazza della Stazione. Diversamente da quanto riportano “le voci di corridoio”, l’attuale Giunta non intende affidare ad altri professionisti la progettazione della riqualificazione del centro cittadino, al contrario non appena si potrà realizzare il progetto di costruzione del parcheggio interrato “della piccola velocita” i vincitori del concorso di progettazione saranno coinvolti per riprendere il loro lavoro che l’attuale Amministrazione ha ribadito di apprezzare. 

In tal senso il Sindaco Ingenito ha rassicurato l’Ordine degli Architetti che, per i lavori di riqualificazione della passeggiata mare, verrà bandito un concorso di idee sulla base delle linee guida predisposte dal Consiglio Nazionale degli Architetti.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore