/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 20 giugno 2018, 15:34

Imperia: domenica il ballottaggio, dopo 5 anni di Assessorato il saluto di Enrica Fresia e l'endorsement per Luca Lanteri

"Come testimoniano i numeri sono fiera di aver iniziato un percorso di risanamento delle casse comunali, di aver contribuito a sostenere la scelta di un porto pubblico, di non aver pensato ad opere faraoniche per autoaffermarmi, di aver portato ad Imperia 18 milioni di euro per la Ciclabile"

“Ho appena concluso la mia ultima seduta di giunta come Assessore del Comune di Imperia. E’ tempo di saluti e di bilanci. Devo ringraziare le persone che mi hanno votato, mia mamma, i miei figli e mio marito che mi hanno sopportato e supportato, coloro che mi hanno spronato e consigliato, tutti i collaboratori del Comune di Imperia, che mi hanno fatto sentire in famiglia e che con la loro competenza mi hanno permesso di impegnarmi e di vivere  un’esperienza unica”.

Interviene in questo modo Enrica Fresia, Assessore del Comune di Imperia nella Giunta Capacci che, con il ballottaggio di domenica, lascerà il suo incarico. “Tutti mi hanno chiesto di continuare - prosegue - purtroppo con grandissimo dispiacere, ho dovuto prendere la decisione di non ricandidarmi. Importanti impegni, oggi più di ieri, mi costringono a pensare al mio lavoro, alla mia famiglia alla mia mamma, a mio marito e soprattutto ai miei 2 figli: affetti sono nel mio cuore al pari dell’amore che ho per la mia città Imperia che adoro infinitamente. Come testimoniano i numeri sono fiera di aver iniziato un percorso di risanamento delle casse comunali, di aver contribuito a sostenere la scelta di un porto pubblico, di non aver pensato ad opere faraoniche per autoaffermarmi, di aver portato ad Imperia 18 milioni di euro per la Ciclabile, un investimento fondamentale per la Riqualificazione di tutto il territorio. Opere ancora da realizzare, ma che presto saranno sotto gli occhi di tutti, degli Imperiesi e dei tanti turisti che verranno a scoprire la nostra bellissima Imperia. Ora non vorrei che tutto ciò a cui ho lavorato con tanto Amore venisse vanificato. Per questi motivi ho sostenuto la candidatura di Guido Abbo Sindaco a cui confermo ancora pienamente la fiducia totale nella persona e nel suo programma".

Ora mi trovo a compiere il mio dovere di cittadina e quindi a dover decidere chi votare il 24 giugno; ho studiato con grande attenzione  le proposte dei candidati che andranno al ballottaggio e nel Programma di Luca Lanteri ho trovato una visione di città proiettata nel futuro che va in continuità con il lavoro che abbiamo svolto in questi 5 anni. Sono sicura che la serietà e la capacità di Luca Lanteri e della sua squadra possano portare a veloce compimento e soprattutto senza aumenti dei costi ciò che abbiamo iniziato. Chiudo questo mio saluto ringraziando i cittadini di Imperia e rivolgendo a tutti un invito : pensate sempre che la nostra città è la nostra casa e andate a votare. E’ importante!”

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore