/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 19 giugno 2018, 15:11

Pullman troppo piccoli e strapieni tra Sanremo, Ceriana e Bajardo: il Sindaco Rebaudo "Rt dice di non avere bus più grossi"

Il primo cittadino ha più volte interpellato il Presidente della Riviera Trasporti ma i bus più grandi sono rotti e quindi quelli piccoli si riempiono, lasciando i viaggiatori (imbestialiti) a terra.

Pullman troppo piccoli e strapieni tra Sanremo, Ceriana e Bajardo: il Sindaco Rebaudo "Rt dice di non avere bus più grossi"

Esplode la polemica per i residenti di alcuni piccoli paesi dell’entroterra di Sanremo, in particolare Ceriana e Bajardo. Nei giorni scorsi, alcuni nostri lettori, ci avevano scritto per evidenziare i gravi problemi del trasporto pubblico nella valle che porta ai due piccoli ma popolati centri, visto che la Riviera Trasporti affidava alla linea solo bus piccoli e poco ricettivi.

E già alcuni mesi fa aveva esposto il problema, direttamente al Presidente della Rt, Riccardo Giordano, il Sindaco di Ceriana Bruna Rebaudo. “Avevo già parlato di questo problema alcuni mesi fa – ci ha detto il primo cittadino cerianasco – ma mi era stato risposto che i pullman non c’erano per una serie di guasti e che, le corse per l’entroterra potevano essere fatte solo con quel tipo di corriere”.

Il problema, che non si è mai risolto, si è ulteriormente ingigantito negli ultimi giorni e la conferma arriva nuovamente dal Sindaco di Ceriana: “L’altro ieri – ci ha detto – ero sulla piazza principale del paese e si è avvicinata una donna che mi ha confermato come la situazione sia davvero tragica”. I bus sono troppo piccoli e si riempiono velocemente. Gli autisti sono quindi costretti a non raccogliere i viaggiatori alle fermate che, ovviamente rimangono a piedi.

Bruna Rebaudo è tornata alla carica alla Riviera Trasporti ma, anche in questo caso il Presidente Giordano ha confermato che “I bus grandi sono rotti e non sono disponibili. Mi ha anche detto che vedrà di fare qualcosa, ma la situazione è questa. Noi, come sindaci della valle ci stiamo interessando al problema ma, senza un intervento diretto della Rt, non possiamo fare nulla. Ceriana paga regolarmente la quota di 7.000 euro l’anno alla Riviera Trasporti, quindi cosa può fare di più un Sindaco”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore