/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 13 agosto 2017, 15:37

Il sanremese Kevin Liguori in Finlandia per il Legend... anche tu puoi essere al suo fianco. Partecipa al crowfounding

"Emozione massima, voglio imparare tanto". Ecco il progetto 'Correre un Sogno'

Il mondo dei motori della nostra provincia scopre tutto il talento di Kevin Liguori, pilota sanremese di soli 20 anni del Team Castelletto, che sta bruciando le tappe ed è pronto ad andare a caccia della grande impresa dal 15 al 17 settembre prossimi in Finlandia, dove il classe 1997 correrà per una finale Mondiale di Legend World Final 2017, competizione di auto d'importazione americane delle ford degli anni '34, nate durante le gare di Nascar di quei tempi.

Importante l'iniziativa "Correre un Sogno", dove è stata aperta grazie a Sistel una pagina internet, riuscendo ad entrare nel mondo del crowdfunding, una raccolta fondi online. Abbiamo raggiunto ai nostri microfoni il talento sanremese che ci ha raccontato emozioni e attesa per la gara più importante della propria carriera.

Kevin Liguori, da dove nasce questa passione per i motori? "Questa passione nasce tramite mio padre, visto che lui ha sempre corso in Go-Kart e io da bambino seguivo le sue gare. Poi all'età di 6 anni sono salito per la prima volta su un go-kart e da quel momento è iniziata la mia vita motoristica".

Da segnalare l'iniziativa Correre un Sogno: "Grazie a Sistel siamo riusciti ad entrare nel mondo del crowdfunding, aprendo una pagina in internet ed è una raccolta fondi online. Aprendo questa raccolta abbiamo messo il target di 1.000 euro e si chiama "Correre un sogno", integrata alla sua pagina facebook". 

Quali sono le sue emozioni per partecipare alla Legend World Final 2017? "Ci sarà un mix di ansia e fibrillazione: da una parte pensi di affrontare il mondo, mentre dal'altra parti con la voglia di spaccarlo questo mondo".

A chi vuole dedicare questo suo momento magico? "Questo mio momento importante principalmente vorrei dedicarlo ai miei genitori che senza la loro tenacia non sarei mai qua e un grazie anche al mio Team Castelletto che mi hanno offerto tutto da quando ho cominciato a correre per loro e ad una cosa del genere non ci avrei mai pensato".

Cosa si aspetta da questa gara? "Mi aspetto da questa esperienza di mettere nel mio bagaglio tanta esperienza, andrò in pista dando il 100%. Per me sarà un'esperienza incredibile e allo stesso tempo impressionante". 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore