/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 11 aprile 2017, 18:36

Ventimiglia: nuova vita per il Teatro Romano che riaprirà i battenti, Felici “Avrà 400 posti, stiamo pensando ad una serie di spettacoli”

“Sono molto felice di questo – commenta l'Assessore al Turismo e Manifestazioni Pio Guido Felici – e non vedo l'ora di poter organizzare degli spettacoli al Teatro Romano. Si stanno ultimando gli ultimi interventi, poi si dovrà aspettare il via libera della Soprintendenza. Potrebbe essere disponibile già da fine aprile così da poterlo utilizzare già per alcune manifestazioni estive.”

Nell'estate di Ventimiglia, fra i luoghi dedicati a spettacoli e manifestazioni ci sarà anche il Teatro Romano. Lo conferma l'Assessore al Turismo Pio Guido Felici, soddisfatto di come si stiano svolgendo gli interventi di riqualificazione di uno dei luoghi simbolo della città. Intervento che potrebbe inserirlo, già per l'estate, fra le location degli spettacoli estivi. 

La novità più importante è sicuramente quella dell'aumento dei posti che il Teatro potrà accogliere, cosa che permetterà di ospitare spettacoli di livello e inserire il sito in un prestigioso calendario di appuntamenti.

“Sono molto felice di questo – commenta l'Assessore al Turismo e Manifestazioni Pio Guido Felici – e non vedo l'ora di poter organizzare degli spettacoli al Teatro Romano. Si stanno ultimando gli ultimi interventi, poi si dovrà aspettare il via libera della Soprintendenza. Potrebbe essere disponibile già da fine aprile così da poterlo utilizzare già per alcune manifestazioni estive.”

Tra le idee dell'Amministrazione – lo ha annunciato l'Assessore Felici questo pomeriggio durante il 'Fortezza Day' – c'è quella di organizzare una rassegna di teatro che tocchi i luoghi simbolo della città, sicuramente fra questi ci sarà il Forte dell'Annunziata, ma a fronte di quanto dichiarato in merito al Teatro Romano, non è escluso che possa rientrarvi anche quest'ultimo.  

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore