/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 20 novembre 2016, 08:12

Soldano si conferma Comune amico dell’Unicef, adottate 20 nuove ‘Pigotte’ per i nascituri

Dal 2000 sono state consegnate oltre 100 bambole nel paese

L’anno scorso ne sono state consegnate 9 e le ‘scorte’ sono finite. Soldano è Comune amico dell’Unicef e continua nel suo percorso di adozione delle ‘Pigotte’, le bambole dell’Unicef i cui proventi aiutano in progetti che possono salvare la vita a migliaia di bambini nel mondo.

Soldano dal 2000 ha scelto di affiancare l’Unicef e nel 2016 proseguirà nel suo programma di donazione di una ‘Pigotta’ a ogni nascituro locale.
Come detto, nel 2015 ne sono state donate 9. I numeri sono piccoli, proporzionati alla realtà di Soldano. E così ci si sta organizzando per le prossime nascite e l’Amministrazione ne ha acquistate altre 20.

Da quando, nel 2000, il Comune ha affiancato l’Unicef, sono state donate oltre 100 ‘Pigotte’ ad altrettanti bimbi nati. Il conto è più preciso per quanto riguarda gli ultimi 9 anni, dal 2007 ne sono state donate 81.
E Soldano non si ferma, nel nome del doveroso aiuto ai tanti bambini che soffrono negli angoli sperduti del mondo. I numeri sono piccoli, ma l’aiuto e l’amore per i più piccoli non sempre va quantificato.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore