/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 14 agosto 2016, 07:11

Debutta in Riviera "Il corto in spiaggia", il Festival dedicato ai cortometraggi. L'intervista al regista Simone Caridi

L'evento, in programma il 26 agosto alle 21 si svolgerà nella cornice del Lido Idelmery ad Arma di Taggia, c'è tempo fino al 16 agosto per iscriversi.

Il logo dell'evento

Approda in provincia di Imperia il primo Festival di cortometraggi sulla spiaggia. L'evento, in programma il 26 agosto alle 21, avrà luogo al Lido Idelmery di Arma di Taggia e promette grandi risultati.

"Il corto in spiaggia", questo il nome dell'appuntamento, nasce dalla collaborazione tra la Skull Joke Production del regista e attore sanremese Simone Caridi e i titolari del Lido Idelmery, Mauro Gambino ed Edoardo Gambino. Un evento pensato per caso che ha già raggiunto un'ottantina di iscritti. Un numero importante per un'edizione zero realizzata 'artigianalmente' che porterà l'arte del cortometraggio in riva al mare.

"C'è tempo fino al 16 agosto per iscriversi - spiega il direttore artistico dell'evento, Simone Caridi - essendo senza limite di anno di produzione, abbiamo già ricevuto lavori da tantissimi appassionati, molti italiani ma anche dalla Spagna, dall'Argentina e dagli Usa. I sei corti finalisti verranno proiettati nella serata ad ingresso libero del 26 agosto quando verranno decretati i vincitori delle rispettive sezioni" (per info si veda bando allegato ndr).

Il festival si articola in due tematiche: un 'tema libero' e uno denominato 'Sapore di Mare' dedicato invece a opere che citano la location del mare. I corti non dovranno superare i 15 minuti e saranno visionati dalla giuria composta da: Matteo Malatesta, regista di Genova molto attivo nella televisione e campo dei videoclip musicali, il registra sanremese Riccardo Di Gerlando e Nicola Lucchi, regista sceneggiatore italiano che vive a Los Angeles."

"Ai vincitori verrà regalata una targa del Festival e ci sarà anche un premio attribuito dalla giuria popolare al corto più apprezzato - aggiunge Caridi - la serata sarà allietata anche dalle note musicali del jazzista internazionale e chitarrista Dario Chiazzolino che eseguirà alcuni brani tratti dalle colonne sonore dei film".

Una serata dedicata al cinema che rientra nella più ampia offerta di eventi organizzati dal Lido Idelmery. "Tutto è nato da una presa di corrente posizionata nel gazebo eventi del Lido per proiettare delle immagini durante delle esibizioni - ricorda sorridendo Caridi - Così ci siamo detti: potremmo far vedere qualcosa: cinema in spiaggia..perché allora non fare un festival dedicato ai cortometraggi?".

L'idea del corto in spiaggia esiste da alcuni anni in Basilicata, dove ha luogo il 'Cortosplash' primo festival internazionale di cortometraggi spiaggiati. Una manifestazione di grande successo su tre giorni giunta alla terza edizione. "Questo evento è figlio dell'amore per il cinema e soprattutto per l'arte in generale e per questo voglio ringraziare fortemente Mauro Gambino ed Edoardo Gambino perché hanno voluto sostenere questa iniziativa con grande energia e fiducia. 'Il corto in spiaggia ' è nato per passione e visto l'inaspettato riscontro ci piacerebbe farlo crescere ed estenderlo magari in più serate nei prossimi anni". Un auspicio che speriamo possa avverarsi.

Files:
 Bando-il-corto-in-spiaggia-2016 (1.6 MB)

Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore