/ EVENTI

EVENTI | venerdì 11 febbraio 2011, 07:41

Imperia: grande successo per il 'concerto evento' dei giovani arrivati dalla Russia

Il pubblico è stato allietato per quasi due ore da una maratona musicale che ha visto esibirsi giovani pianisti, gruppi jazz, cantanti liriche e folk, coloriti balletti tradizionali provenienti da varie regioni della Russia

Imperia: grande successo per il 'concerto evento' dei giovani arrivati dalla Russia

Mercoledì sera al 'Teatro Cavour' di Imperia si è tenuto il Concerto Evento della delegazione russa con la partecipazione di circa trenta giovani provenienti da diverse città della Russia (Pechora, Kazan, San Pietroburgo, Volzhsk e Voronezh), che si sono esibiti unendo in un unico spettacolo forme artistico-musicali sia classiche che popolari e folcloristiche della tradizione russa.

Il pubblico, accorso numeroso malgrado la partita della Nazionale, è stato allietato per quasi due ore da una maratona musicale che ha visto esibirsi giovani pianisti, gruppi jazz, cantanti liriche e folk, coloriti balletti tradizionali provenienti da varie regioni della Russia; il tutto condito da tanta allegria che ha fatto arrossare il palmo delle mani dei presenti. Molto apprezzato il balletto sulle note di Kalinka, “dulcis in fundo” della serata. Tra i presenti il Consigliere comunale Dott. Gianni Chiaraman in rappresentanza del Comune di Imperia (promotore e sponsor della serata) che con l’ausilio dell’instancabile Sig.ra Franca Cappelli, Segretaria dell’Assessore ai servizi sociali e alle attività educative del Comune di Imperia Dott. Antonello Ranise, hanno consegnato agli artisti e ai loro Maestri alcuni prodotti tipici locali offerti dal Comune di Imperia. Volato addirittura da Modica, il Dott. Giuseppe Basile, Presidente Nazionale dell’Associazione A.Gi.Mus. (con sede a Roma), ha voluto presenziare a questa importante manifestazione poiché molto simile, come ha precisato nel suo discorso, al Festival “Giovani musici cisti in orchestra” che da alcuni anni questa Associazione sta sviluppando presso il Parco della Musica a Roma e che è una grande occasione di incontro e di festa per le scuole musicali che, da tutta Italia, portano i loro studenti affinché si confrontino con migliaia di coetanei con la stessa grande passione: esprimersi con la Musica.

Ovviamente non poteva mancare l’ideatrice e realizzatrice del progetto la Prof.ssa Cristina Orvieto che ha fatto gli onori di casa presentando di volta in volta i giovani artisti che si sono alternati sul palco del Cavour. La giornata, era iniziata nella mattina durante la quale una parte dei giovani artisti russi si era esibita nel Laboratorio musicale della Scuola Secondaria di I grado “G. Pascoli” (plesso “I. Calvino” di V. Volta a Sanremo) per gli studenti e gli insegnanti della Suola. Erano tra l’altro presenti la Dirigente scolastica Dott. Enrica Minori, la Vice Dirigente Prof.ssa Rosaria Bellosta., il Presidente nazionale A.Gi.Mus. e il Consigliere comunale Dott. Marco Mauro che ha consegnato ai giovani artisti dei souvenir donati dal Comune di Sanremo, patrocinatore dell’evento. Ora sarà il turno della delegazione della Provincia di Imperia formata da 26 giovani strumentisti provenienti da varie scuole della provincia di Imperia, molti dei quali ex allievi della scuola “Calvino”, che il 17 Marzo si recheranno a San Pietroburgo per esibirsi durante il Festival organizzato dal Centro Culturale Internazionale “Planet of Festival” insieme ad altre delegazioni provenienti da vari Paesi di tutto il Mondo.

Si tratta di un primo esperimento che l’Associazione A.Gi.Mus. di Sanremo ha voluto fortemente e che vorrebbe veder sbocciare in un prossimo futuro con la partecipazione di tutte le realtà musicali e artistiche locali, affinché dalla cooperazione e dal confronto si possa far crescere la consapevolezza e la conoscenza nei giovani dando loro quegli stimoli positivi che solo la Musica riesce a creare.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore