/ Politica

Politica | 10 giugno 2024, 18:58

Comunali a Camporosso, Morabito: "Molto amareggiato dal risultato, vigilerò su quello che farà l'Amministrazione Gibelli"

"Camporosso non ha voluto un sindaco al servizio dei cittadini 24 ore su 24"

Comunali a Camporosso, Morabito: "Molto amareggiato dal risultato, vigilerò su quello che farà l'Amministrazione Gibelli"

"Sono molto amareggiato di questo risultato perché Camporosso non ha voluto un sindaco come me al servizio della cittadinanza 24 ore su 24. Ne prendo atto e ringrazio tutti i cittadini che mi hanno votato". Con queste parole Maurizio Morabito commenta la sconfitta contro Davide Gibelli, riconfermato sindaco di Camporosso con 2.159 voti, il 70,26%.

Morabito ha ottenuto 914 voti, il 29,74%"E' normale quando si fanno 'inciucci' con Partito Democratico e Fratelli D'Italia per arrivare a sconfiggere un candidato del centro destra" - sottolinea Morabito - "Ringrazio una parte del centro destra che mi ha dato una mano in questa campagna elettorale. Sicuramente una parte l'ho avuta contro anche se io a Ventimiglia ho aiutato il centrodestra, non mi hanno aiutato a Camporosso".

Morabito farà parte del consiglio comunale come opposizione. "Lavorerò in opposizione in modo costruttivo per cercare di stare attento e vigilare su quello che farà l'amministrazione Gibelli" - dichiara Morabito.

Maurizio Morabito si era presentato per il ruolo da sindaco con la lista 'SìAmoCamporosso'. Al suo fianco si sono candidati la 56enne Micaela Anceresi, impiegata di un ente locale e laureata in scienze politiche; la 48enne Domenica Arsì, impiegata nel settore del commercio e con diploma da segretaria d’azienda; il 58enne Marco Bertaina, che è stato sindaco dal 1999 al 2009 e ha un diploma di Istituto Tecnico Attività Sociali; il 56enne Davide Cappello, chef di cucina e commerciante con diploma di Istituto Tecnico Attività Ricettive Alberghiere; il 43enne Daniele Cutrona, tecnico specializzato con licenza media; la 42enne Teresa Di Geso, direttrice postale con diploma di Istituto Tecnico Ragioneria; la 63enne Roberta Fazio, imprenditrice agricola con diploma di Istituto Professionale di Stato per il commercio; la 55enne Barbara Laura, insegnante con diploma di Istituto Magistrale; il 56enne Gelsomino Lucanto, libero professionista con diploma di Istituto Tecnico Geometra; il 49enne Rocco Angelo Oliva, imprenditore agricolo con diploma d'Istituto Tecnico Agrario; la 45enne Emanuela Polidori, formatrice e consulente ambientale con diploma in scienze naturopatiche e il 49enne Gianmario Scarfò, artigiano edile con licenza media.

Elisa Colli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium