ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Economia

Economia | 13 aprile 2024, 07:00

Dogeverse: come comprare la nuova meme coin multichain

Dogeverse sta attirando l’interesse dei trader grazie alla sua interoperabilità. Scopriamo come comprarla in presale.

Dogeverse: come comprare la nuova meme coin multichain

Dogeverse è una nuova particolare meme coin ispirata a DOGE che punta sull’interoperabilità tra le blockchain e sulla versatilità.

Il token DOGEVERSE è stato lanciato in presale da pochi giorni, attirando l’interesse dei trader con la sua natura multi-chain e raccogliendo circa 3 milioni di dollari.

Al momento, il DOGEVERSE viene venduto a 0,000292 dollari, un valore che aumenterà per ogni fase della presale, fino all’hard cap di 17 milioni di dollari. Il token offre diversi vantaggi, tra cui la possibilità di scambiarlo su varie blockchain e lo staking.

Per aiutare i trader principianti a comprare il token in presale, abbiamo preparato una guida passo per passo.

VAI ALLA PRESALE DI DOGEVERSE

Scaricare un wallet digitale

Per comprare Dogeverse, così come altre criptovalute in presale, occorre un wallet digitale. Ogni presale può supportare diversi wallet, quella di DOGEVERSE è compatibile con Metamask, Wallet Connect e Coinbase Wallet.

I wallet si possono scaricare gratuitamente dai loro rispettivi siti ufficiali come estensione del proprio browser o sotto forma di app per dispositivi mobili.

Dopo aver installato il wallet, sarà necessario impostare una password, cercando di renderla il più sicura possibile. Inoltre, dato che i wallet di criptovalute sono soggetti ad attacchi hacker, suggeriamo di non salvare la password su PC o dispositivi.  

Acquistare ETH, USDT, MATIC o AVAX

Come specificato nell’introduzione, DOGEVERSE è una meme coin multi-chain, pertanto è possibile comprarla utilizzando ETH, USDT, MATIC o AVAX. Nel corso della presale, il token sarà disponibile anche su altre blockchain come Base e Solana.

Le criptovalute necessarie per l’acquisto di DOGEVERSE, si possono comprare sugli exchange o sui DEX (exchange decentralizzati), registrandosi e utilizzando un metodo di pagamento come la propria carta di credito, bonifico bancario o Paypal.

Le criptovalute acquistate si potranno tenere sul wallet dell’exchange, o trasferirle sul proprio, cosa che consigliamo di fare sia per una maggiore sicurezza, sia per acquistare token in presale.

Collegare il wallet al sito della presale e comprare DOGEVERSE

Dopo aver trasferito la criptovaluta desiderata per l’acquisto di DOGEVERSE, sarà possibile recarsi sul sito ufficiale della presale e collegare il proprio wallet selezionando "Collega Wallet". Dal pop-up, sarà necessario selezionare il proprio wallet.

Successivamente, si potrà scegliere la criptovaluta con cui si desidera acquistare il token, scegliendo tra ETH, BNB, MATIC o AVAX.

È anche possibile comprare il token DOGEVERSE tramite valuta fiat, utilizzando la propria carta di credito. Questa soluzione risulta comoda per chi non vuole registrarsi su un exchange, tuttavia richiede comunque un wallet di criptovalute per detenere i token.

I token comprati in presale con ETH, USDT o carta di credito verranno messi in stake fino al lancio. Lo staking è un meccanismo della blockchain di Ethereum che permette di contribuire alla sicurezza della rete, bloccando i token.

Gli staker vengono ricompensati con ulteriori token, in base all’APY (Annual Percentage Yield) e alla partecipazione allo staking pool. Nel caso di Dogeverse, le ricompense verranno erogato a un ritmo di 6088 DOGEVERSE per blocco Ethereum, nell’arco di due anni.

Per quanto riguarda i DOGEVERSE comprati con altre criptovalute, questi verranno semplicemente bloccati fino al listing del token, senza però generare ricompense di staking.

Una volta terminata la presale, sarà possibile effettuare il claim dei token, sempre tramite il sito ufficiale.

Perché acquistare Dogeverse

Grazie alla sua natura multi-chain, Dogeverse potrebbe crescere notevolmente al lancio, spinta anche dal recente entusiasmo della community cripto per le meme coin.

Inoltre, il progetto presenta una strategia ben precisa, incentrata sui seguenti fattori principali.

 

  • Interoperabilità: grazie a Wormhole e Portal Bridge, DOGEVERSE garantirà un’esperienza sicura e fluida per i trader, consentendogli di cambiare blockchain liberamente
  • Ottimizzazione: i trader potranno cercare la blockchain con le tariffe più basse per le transazioni, quella più rapida o magari quella preferita.
  • Inclusività: DOGEVERSE sarà un token accessibile a tutti, dai trader di Ethereum a quelli che preferiscono la velocità e i costi ridotti di altre blockchain come Solana.

Inoltre, il progetto ha una tokenomics ben precisa che prevede una fornitura di 200 miliardi di token, di cui il 10% verrà utilizzato per lo staking e il 15% per la presale.

Il 50% verrà diviso equamente tra marketing e i fondi per la realizzazione del progetto, mentre il 10% andrà alla liquidità. Il restante 5% verrà usato per gli exchange.

VAI ALLA PRESALE DI DOGEVERSE

Richy Garino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium