/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2023, 11:37

Raccolta differenziata, Ventimiglia inaugura la macchina ‘Mangiaplastica’ (Foto e video)

Attivato il servizio comunale che premierà gli utenti per ogni bottiglia di plastica conferita

Raccolta differenziata, Ventimiglia inaugura la macchina ‘Mangiaplastica’ (Foto e video)

Ventimiglia inaugura la macchina ‘Mangiaplastica’ in via Vittorio Veneto. Da oggi, perciò, tutti i cittadini potranno utilizzarla per smaltire le bottiglie di plastica.

Il Comune ha, infatti, partecipato al bando del Ministero della Transizione ecologica che ha stanziato la somma di 16 milioni di euro per l’acquisto di attrezzature ‘Mangiaplastica’ di media e piccola dimensione, figurando al 18° posto e avendo, pertanto, accesso ai contributi.

Un servizio comunale che premierà gli utenti per ogni bottiglia di plastica conferita. “La macchina è stata regolarmente fornita e successivamente installata a gennaio 2023 in via Vittorio Veneto, nei pressi del palazzo comunale. Finalmente, dopo un lungo periodo di stallo dovuto alla mancata adozione della delibera istitutiva del meccanismo premiale, oggi la inauguriamo" - dice l’assessore alle politiche ambientali Milena Raco - "La macchina, che è del Comune, prevede un premio per gli utenti virtuosi che intendono conferire presso l’impianto attraverso la corrispondente riduzione del costo addebitato per la maggior fornitura di sacchi per la raccolta differenziata nella bollettazione Tari dovuta al comune di Ventimiglia dall’utente. La premialità è un capitolo di spesa che viene messa a bilancio, siamo noi che poi paghiamo Tecknoservice di quello che sconta. Tecknoservice però, secondo accordi specifici, non chiederà un costo accessorio per lo svuotamento della macchina, sarà compreso nel servizio. In particolare, l’applicazione del metodo premiale sarà concretizzato attraverso la quantificazione delle bottiglie conferite alla macchina ‘mangiaplastica’ attraverso la tessera sanitaria identificata dall’impianto stesso per essere successivamente elaborato dal software di gestione della Tari, da parte dell’Ufficio Tributi. E' di 0,02 euro il premio riconosciuto agli utenti per ogni bottiglia di plastica conferita”.

All'attivazione della macchina erano presenti il sindaco Flavio Di Muro, l'assessore Milena Raco, il presidente del consiglio comunale Roberto Nazzari e i consiglieri comunali Franca Bonadonna, Franco Ventrella e Roberto Parodi che hanno provato e spiegato ai passanti il funzionamento del servizio.

Elisa Colli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium