/ Cronaca

Cronaca | 25 gennaio 2023, 14:09

Ventimiglia: derubano un 32enne iracheno, denunciati due algerini di 42 e 28 anni

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica, in una zona isolata a ridosso del fiume Roia

Ventimiglia: derubano un 32enne iracheno, denunciati due algerini di 42 e 28 anni

Due algerini, di 42 e 28 anni, sono stati denunciati perché ritenuti responsabili di rapina aggravata in concorso ai danni di un iracheno di 32 anni.

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica, in una zona isolata a ridosso del fiume Roia, poco lontano dal centro cittadino. I due uomini, armati di coltello, dapprima hanno condotto l’iracheno in un luogo isolato con la scusa di aiutarlo ad espatriare clandestinamente in Francia e poi, minacciandolo con il coltello, l’hanno costretto a consegnare tutto il denaro posseduto e lo smartphone. Nella colluttazione che ne è seguita la vittima è stata ferita al torace. Una lesione superficiale solo grazie alla sua rapidità nel sottrarsi alla presa e darsi alla fuga.

L’uomo si è immediatamente recato nel Commissariato di Pubblica Sicurezza per denunciare il fatto e chiedere aiuto. Il mattino successivo, gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a rintracciare due dei quattro autori del reato all’interno della stazione ferroviaria, poi riconosciuti dalla vittima. Perquisiti, sono stati trovati in possesso del telefono rubato e di due coltelli, che sono stati sottoposti a sequestro. Entrambi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di rapina aggravata in concorso e per il porto illegale di oggetti atti ad offendere.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium