/ Solidarietà

Solidarietà | 09 giugno 2022, 22:29

Il tema della diversità affrontato con attività e lavori dagli alunni della scuola primaria Asquasciati (foto)

Sponsor della iniziativa il lion club Sanremo Matutia che ha consegnato ai piccoli gli attestati di partecipazione al progetto

Il tema della diversità affrontato con attività e lavori dagli alunni della scuola primaria Asquasciati (foto)

Martedì in mattinata l’Officer distrettuale del Progetto Kairòs Sergio Florio, accompagnato da due socie del lion club Sanremo Matutia, sponsor della iniziativa, ha consegnato alla scuola primaria Asquasciati di via Panizzi gli attestati di partecipazione alle classi che hanno svolto attività e lavori inerenti al tema della diversità mediante utili e avvincenti percorsi. L’obiettivo è quello di migliorare nei giovani normodotati la percezione e la conoscenza di persone con particolari handicap, a riflettere sulla ricchezza della diversità.

Come si è fatto ciò? “Confrontando il gruppo classe alla vita dell’alveare, si è esplorato il mondo delle api e ogni bimbo ha definito il proprio ruolo all’interno della classe proprio come le api si organizzano e collaborano per garantire il buon funzionamento di vita nell’ambito della loro struttura sociale” ci spiega un insegnante della classe 4ªb. I suoi alunni hanno elaborato un cartellone molto significativo ed in una ottica interdisciplinare si è cercato di sviluppare nei bimbi un atteggiamento cooperativo e solidale.

Sono migliorate le relazioni all’interno del gruppo, maturando un maggior senso civico anche nella vita quotidiana per adottare uno stile di vita sostenibile proteggendo, per conservarle, le risorse naturali. Le differenze possono a volte non piacere ma l’adolescente va aiutato a capirle e ad accettarle perchè possono essere uno stimolo a migliorare noi stessi. Siamo tutti alla ricerca di ABILIAN, posto fantastico dove tutti vivono in armonia: “Siamo una tavolozza di tante tonalità, tante gradazioni che si completano a vicenda creando un disegno completo ed armonioso“.

Gli insegnanti che hanno lavorato a questo Progetto sono i seguenti:

Annalisa, Anna Maria con Valentina
Monica, Maia con Nicla
Antonio, Franca, Roberta, Bianca, Patrizia e Laura.

Gli insegnanti hanno dichiarato entusiasti che il progetto è efficace e coinvolgente e che l’anno prossimo avrebbero piacere di riproporlo con altre classi in quanto l’inclusione è un problema che va affrontato da giovani onde evitare discriminazioni ed isolamento dei più fragili. Noi del lions club Sanremo Matutia siamo disponibili a riproporlo anche ad altre scuole.

Mluisa Ballestra
addetto stampa lions club Sanremo Matutia

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium