/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2021, 19:26

Controlli nei saloni di parrucchiere, dura replica della Confartigianto Imperia: "Non accettiamo denunce indiscriminate"

L'associazione di categoria interviene in merito alla segnalazione relativa al mancato rispetto delle misure anti covid

Controlli nei saloni di parrucchiere, dura replica della Confartigianto Imperia: "Non accettiamo denunce indiscriminate"

"Generalizzare è sempre sbagliato perché getta ombre su un'intera categoria, che invece ha dimostrato grande senso di responsabilità e rispetto delle regole". Così la Confartigianato di Imperia interviene dopo le dichiarazioni anonime di una lettrice che lamentava il mancato rispetto delle misure anti covid nei saloni di acconciatura. 

"Denunciare in maniera anonima e generalizzata porta solo confusione e arreca un danno a tutte le imprese che rispettano le regole - prosegue la Confartigianato della provincia di Imperia - noi siamo sempre stati forti sostenitori della sicurezza e della necessità di controlli per la verifica della stessa".

"Per questo non accettiamo, conclude l'associazione di categoria, queste denunce indiscriminate che non sortiscono alcun beneficio ad una categoria che ha già sofferto molti problemi".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium