/ Politica

Politica | 12 ottobre 2021, 21:28

Ventimiglia: ordinanze anti degrado, la Lega "Era quanto chiedevamo da mesi"

"Siamo consapevoli che il difficile rapporto di convivenza tra ventimigliesi e migranti non si può risolvere con tre ordinanze ma queste misure possono essere uno strumento utile alle forze dell'ordine"

Ventimiglia: ordinanze anti degrado, la Lega "Era quanto chiedevamo da mesi"

"Valutiamo positivamente le tre ordinanze predisposte dal Sindaco Scullino e dalla maggioranza consiliare, finalmente si fa seguito a quanto chiedevamo da mesi".

La Lega di Ventimiglia saluta positivamente la firma delle ordinanze anti degrado predisposte dal sindaco Gaetano Scullino e dalla maggioranza. "Siamo consapevoli che il difficile rapporto di convivenza tra ventimigliesi e migranti non si può risolvere con tre ordinanze ma queste misure possono essere uno strumento utile alle forze dell'ordine per calmierare situazioni di degrado, insicurezza e inciviltà che attanagliano da troppo tempo la nostra città" - analizzano dalla Lega. 

"Si tratta, sommariamente, di provvedimenti contro bivacchi, accattonaggio, vendita e consumo di bevande alcoliche al di fuori degli orari e dei luoghi consentiti. - chiosano - Confidiamo nella positiva valutazione tecnica da parte della Prefettura e siamo pronti a verificare l’esatta applicazione di queste nuove norme, il tutto per assicurare sicurezza ai cittadini e decoro alla nostra città". 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium