/ Economia

Economia | 22 luglio 2021, 11:27

Per l'estate Flixbus guarda al turismo in provincia di Imperia: 7 località balneari collegate con il Piemonte

Per cinque giorni alla settimana, dal giovedì al lunedì, gli autobus verdi consentiranno ai visitatori in arrivo da Torino di raggiungere senza cambi le località costiere della provincia di Imperia.

Per l'estate Flixbus guarda al turismo in provincia di Imperia: 7 località balneari collegate con il Piemonte

Con il potenziamento della tratta dal Piemonte alla riviera dei fiori, FlixBus strizza l’occhio al turismo nella provincia di Imperia. Sono ben 7 le località che saranno collegate da oggi ai mezzi in partenza da Torino. I turisti potranno raggiungere facilmente Diano Marina, Imperia, San Lorenzo al Mare, Taggia, Sanremo, Bordighera e Ventimiglia.

Per cinque giorni alla settimana, dal giovedì al lunedì, gli autobus verdi consentiranno ai visitatori in arrivo da Torino di raggiungere senza cambi le località costiere della provincia di Imperia, con la possibilità di generare per il territorio un indotto positivo a livello di turismo locale. Inoltre, le stesse tratte speciali collegheranno Torino anche con 12 località della Riviera delle Palme, tra cui Spotorno, Noli, Varigotti, Albenga, Alassio e Marina di Andora.

“Una soluzione di viaggio preferenziale per i visitatori in arrivo dal Piemonte in linea con la volontà di supportare la ripresa delle attività turistiche in totale sicurezza. - spiegano da Flixbus - Il lancio delle nuove tratte riflette l’impegno di FlixBus per la valorizzazione del territorio, uno dei capisaldi della strategia dell’operatore in ciascuno dei Paesi in cui opera”.

“Il potenziamento dei collegamenti interregionali con la Liguria, dove FlixBus raggiunge in tutto 21 località, è inoltre coerente con la centralità acquisita dal turismo domestico, che si conferma trend dominante anche nel 2021: secondo uno studio Istat pubblicato lo scorso giugno, infatti, oltre 9 Italiani su 10 hanno deciso di trascorrere le vacanze in Italia, 6 su 10 fuori regione. - sottolineano - Per tutelare la salute dei passeggeri e del personale di bordo, e garantire così a tutti una piacevole esperienza di viaggio, FlixBus ha implementato un esaustivo protocollo di sicurezza. Tra le misure implementate, si possono citare la sanificazione degli autobus al termine di ogni corsa, l’obbligo di mascherina per l’intera durata del viaggio e nelle fasi di imbarco e di sbarco e la misurazione della temperatura e il controllo touch-less di biglietti e documenti al momento del check-in”. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium