/ Cronaca

Cronaca | 22 aprile 2021, 19:23

Ventimiglia, espulso alla frontiera prova a far rientro in Italia, algerino arrestato dalla polizia ferroviaria

Ventimiglia, espulso alla frontiera prova a far rientro in Italia, algerino arrestato dalla polizia ferroviaria

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo dei flussi migratori in Ventimiglia che coinvolgono le forze di Polizia della città di confine, personale della Polizia Ferroviaria, addetto alla vigilanza della stazione e al monitoraggio dei passeggeri in transito, nella mattinata di ieri, ha arrestato un cittadino algerino che aveva fatto rientro in Italia dopo essere stato respinto lo scorso anno alla frontiera di Cagliari.

Processato per direttissima davanti al Tribunale di Imperia, è stato condannato a 8 mesi di reclusione con la condizionale.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium