/ Economia

Economia | 18 gennaio 2021, 07:00

Come trovare un copywriter freelance online?

Tra i professionisti del settore in oggetto vi è il copywriter, un esperto della comunicazione che si occupa di scrivere testi per il web, che rispondano alle esigenze ed alle necessità del committente.

Come trovare un copywriter freelance online?

Come trovare un copywriter freelance online?

Si potrebbe pensare, legittimamente, che l’avvento della tecnologia abbia tolto posti di lavoro. In parte, tale pensiero potrebbe essere giustificato e compreso. 

In altri casi, invece, la tecnologia si è dimostrata una vera e propria risorsa. Non è un segreto, infatti, che sia stata indispensabile per le aziende in questi lunghi mesi di lockdown e di restrizioni. 

Il web offre, a tal proposito, una grande possibilità. L'evoluzione non deve far paura, anzi dovrebbe essere vista come un alleato che può favorire la crescita e, perché no, anche incrementare il fatturato ed i profitti. 

Internet e la navigazione online consentono di raggiungere un bacino di utenti vasto ed ampio. Persone che sono geograficamente lontane ma che possono diventare clienti o fruitori del prodotto venduto, con un semplice click. 

Questi vantaggi, però, potrebbero rivelarsi controproducenti nel momento in cui si commetta un errore nella comunicazione del prodotto o del brand. 

Seppur è vero che un sito Internet possa raggiungere un gran numero di utenti, è altrettanto vero ed indispensabile che dietro le quinte vi siano professionisti preparati e formati per poter raggiungere gli obiettivi prefissati. 

Che senso ha progettare e creare un ottimo prodotto se gli utenti ed i clienti finali non ne sono a conoscenza?

Ecco, gli esperti della comunicazione operano affinché vi sia informazione chiara, mirata ed immediata. 

Tra i professionisti del settore in oggetto vi è il copywriter, un esperto della comunicazione; colui che si occupa di scrivere testi per il web, che rispondano alle esigenze ed alle necessità del committente. 

L'attività di creare contenuti editoriali per siti Internet richiede capacità organizzative, di sintesi, chiarezza ed immediatezza. Non meno importante è l’aspetto che riguarda la formazione ed il background culturale. 

Il redattore di testi pubblicitari (è questa la traduzione del termine inglese) molto spesso è un freelance, titolare e datore di lavoro di sé stesso. 

Essere freelance è una scelta che non si può prendere a cuor leggero, in quanto richiede impegno, sacrificio e tanto studio e preparazione affinché si consegnino lavori che siano in grado di rispondere realmente alle esigenze del cliente. 

Il copywriter freelance è colui che opera quasi nell’anonimato, molto spesso in smartworking, che non conosce orari né giorni di riposo o chiusura. 

Per il libero professionista della comunicazione esiste soltanto la richiesta del cliente a cui dedicarsi completamente e pienamente. Non vi sono distrazioni o superficialità, perché ogni committente insoddisfatto costituirebbe un grave danno alla propria immagine e professionalità. 

Perché un'azienda dovrebbe scegliere un copywriter freelance?

Non forniremo una risposta definitiva a questa domanda, ma illustreremo i vantaggi che un freelance potrebbe comportare. 

Il libero professionista non costituisce spese vive per l’azienda, niente tasse da pagare, né contributi, né ferie. Nulla. Il freelance, nel massimo della trasparenza, concorda con il cliente preventivamente il proprio compenso per la prestazione richiesta. 

Competenza. Il copy freelance dedicherà al progetto affidatogli il tempo e la cura necessaria, impiegherà tutte le conoscenze e skills in suo possesso.  Lavorare per il web significa aggiornarsi continuamente perché l’innovazione è dietro l’angolo. 

Parlare, comprendere, ascoltare il proprio cliente e successivamente sviluppare la strategia adatta ed ancora parlarne e discuterne insieme. Non vi sono livelli subordinati. Il freelance ed il committente operano sullo stesso piano, l’uno si preoccupa dell’esigenze dell’altro e viceversa. 

Dove e come trovare un copywriter freelance?

Anche in questo caso il web viene in soccorso. La piattaforma Freelanceboard è la soluzione. Un marketplace pensato per favorire l’incontro tra azienda e professionista che opera nel massimo della trasparenza e della semplicità. Le aziende in cerca di un copywriter possono pubblicare gratuitamente il progetto e poi valutare i curricula dei candidati. Il tutto avviene senza alcuna interferenza da parte di terze parti. Sin da subito è possibile, infatti, instaurare un dialogo ed una conversazione con il freelance che ha presentato candidatura. 

Freelanceboard: professionisti alla luce del sole.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium