Leggi tutte le notizie di IL PUNTO DI CLAUDIO PORCHIA ›

Attualità | 15 gennaio 2021, 20:35

Nessun caso 'Io Apro' a Bordighera, come previsto da Confcommercio.Tutti chiusi alle 18

Gli auspici di Berlusconi si sono concretizzati e quello che aveva ritenuto un “un atto di disobbedienza civile in questo periodo storico” non si è visto

Le immagini da Bordighera

Le immagini da Bordighera

Con bar e ristoranti chiusi con la sola funzione di asporto o consegna domicilio Bordighera conferma quanto dichiarato dal presidente di Confcommercio della Città delle Palme, Gianluca Berlusconi.
Nessuna tensione e nessun controllo massiccio da parte delle forze dell’ordine presenti per le strade di una città le cui attività hanno rispettato il decreto del governo.

Gli auspici di Berlusconi si sono concretizzati e quello che aveva ritenuto un “un atto di disobbedienza civile in questo periodo storico” non si è visto, tanto meno i “pochi facinorosi” che si temeva potessero sensibilizzare l’opinione pubblica più di una categoria, quella dei commercianti, attenta e rispettosa. Chiusura alle 18 e tutto nella norma, se di norma durante quanto stiamo vivendo si possa parlare. Nessun “Io Apro” tra gli esercenti di Bordighera, allineata al pensiero del suo rappresentante.

Diego Lombardi

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 05 marzo
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium