Leggi tutte le notizie di IL PUNTO DI CLAUDIO PORCHIA ›

Attualità | 30 settembre 2020, 17:39

Sanremo: il Casinò preferisce tenere chiuso il teatro dell'Opera, cassa integrazione per i Professori della Sinfonica

Il Casinò ha anche deciso di non fare i 'Martedì letterari' mentre verrà solo organizzato a ottobre il 'Premio Semeria Internazionale' di sabato scorso.

Sanremo: il Casinò preferisce tenere chiuso il teatro dell'Opera, cassa integrazione per i Professori della Sinfonica

Cassa integrazione di un mese (a ottobre) per i professori d’orchestra della Sinfonica di Sanremo. La decisione è stata presa dal Cda della fondazione, in relazione alla non concessione del teatro dell’opera del Casinò, dove solitamente nei mesi invernali si esibisce l’orchestra matuziana.

La decisione della casa da gioco matuziana riguarda una precauzione per non chiudere l’intero Casinò, nel caso in cui si fosse presentato un caso di positività in occasione delle manifestazioni. La cassa integrazione riguarda solo il mese di ottobre, dopo quella di aprile, maggio e giugno anche se potrebbe essere allungata al mese di novembre se non ci saranno spazi per potersi esibire.

Una situazione dovuta ovviamente all’emergenza Covid che va a ricadere anche sull’Orchestra matuziana, come purtroppo accade anche in altre situazioni. Il Casinò ha anche deciso di non fare i 'Martedì letterari' mentre verrà solo organizzato a ottobre il 'Premio Semeria Internazionale' di sabato scorso.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 23 ottobre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium