/ Politica

Politica | 29 giugno 2020, 14:44

Cambia l'uso dell’utilizzo della mascherina a Bordighera, Ingenito: "Guadagnamo nuovi spazi di libertà"

All’aria aperta si potrà fare a meno della mascherina, con alcune significative eccezioni

Vittorio Ingenito

Vittorio Ingenito

Cambiano le disposizioni in merito all’utilizzo della mascherina a Bordighera: il Sindaco Ingenito ha firmato l’ordinanza n. 37, con cui vengono modificati i termini dell'obbligo di indossare questo dispositivo di protezione su tutto il territorio comunale tranne che sul lungomare Argentina.

All’aria aperta si potrà fare a meno della mascherina, con significative eccezioni:
- in occasione di fiere, mercati, manifestazioni ed eventi di ogni genere, ivi compreso il mercato settimanale del giovedì;
- in tutti i casi in cui non sarà concretamente possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale.

Per questa ragione, quindi, chiunque si rechi fuori dalla propria abitazione sarà comunque tenuto ad avere con sè una mascherina anche nei luoghi all'aperto, da indossare qualora venga a mancare la distanza di un metro rispetto alle altre persone. Permane inoltre il divieto di assembramento. Con la stessa ordinanza viene infine disposto che i guanti dovranno essere obbligatoriamente utilizzati solo nelle attività che prevedono la manipolazione di alimenti e bevande.

“I dati relativi all’andamento della diffusione del contagio da Covid-19 evidenziano una costante e notevole diminuzione dei casi: dal 1 maggio al 28 giugno, in provincia di Imperia, i positivi sono passati da 897 a 83, i soggetti in sorveglianza attiva da 170 a 52, gli ospedalizzati in terapia intensiva da 10 a 1.” commenta Vittorio Ingenito. “Limitazioni e sacrifici, che hanno così duramente condizionato la nostra vita negli ultimi mesi, hanno dato risultati e ci consentono di guardare al presente con maggiore serenità e tranquillità: non possiamo pensare di aver lasciato l’emergenza alle spalle, ma possiamo guadagnare nuovi spazi di libertà. Faccio appello ancora una volta al senso di responsabilità dei cittadini: portiamo sempre con noi la mascherina e indossiamola quando la distanza interpersonale è inferiore al metro, così come al mercato del giovedì e per partecipare a manifestazioni ed eventi. Da parte mia, continuerò a monitorare con attenzione l’evoluzione dello scenario, per valutarne ogni cambiamento”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium