/ Cronaca

Cronaca | 26 giugno 2020, 18:06

Castellaro quasi totalmente senz'acqua: operai al lavoro e autobotte a disposizione dei cittadini dalle 18.30

Il Sindaco Galatà, che sta seguendo gli interventi di Rivieracqua in atto da stamattina, ha chiesto un'autobotte all'Amaie che arriverà tra poco.

Castellaro quasi totalmente senz'acqua: operai al lavoro e autobotte a disposizione dei cittadini dalle 18.30

Due terzi di Castellaro, piccolo centro dell’immediato entroterra di Riva Ligure, è senz’acqua da alcune ore. Il guasto ad una pompa del pozzo che serve il paese ha messo a secco i rubinetti di buona parte dei residenti e, da questa mattina i tecnici di Rivieracqua stanno lavorando.

Quasi sicuramente in serata l’intervento terminerà e l’acqua tornerà a sgorgare dai rubinetti. A scopo precauzionale il Sindaco di Castellaro, Giuseppe Galatà, ha chiesto così all’Amaie di intervenire con un’autobotte che, arriverà alle 18.30 in zona parcheggio per la distribuzione dell’acqua.

Il primo cittadino sta lavorando per fare in modo che i cittadini subiscano i danni minori in questa giornata, tra l’altro molto calda ed assolata. Chi avrà bisogno, quindi, dalle 18.30 potrà presentarsi con taniche e contenitori per ritirare l’acqua dall’autobotte anche se, è auspicabile che in serata torni a sgorgare regolarmente.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium