/ Cronaca

Cronaca | 04 giugno 2020, 17:25

Maltempo in esaurimento sulla nostra provincia: precipitazione massima a Pontedassio con 118 millimetri

In lieve salita i corsi d'acqua che non destano preoccupazione. Qualche timore nelle prossime ore per eventuali frane e smottamenti che potrebbero crearsi per le piogge di oggi

Maltempo in esaurimento sulla nostra provincia: precipitazione massima a Pontedassio con 118 millimetri

Come era previsto si sta esaurendo sulla nostra provincia la perturbazione prevista dai giorni scorsi ed indicata da ieri con l’allerta ‘giallo’, oggi prolungato alle 21. Le prime schiarite dovrebbero già verificarsi in prima serata e le ultime precipitazioni stanno terminando anche all’estremo Levante della nostra provincia, la zona imperiese tra l’altro la più colpita.

Il massimo della precipitazione, infatti, si è registrata a Pontedassio con 118 millimetri di pioggia, seguita da Dolcedo con 113 e Cipressa con 109. A seguire: Imperia 97, Diano Marina 94, Pigna 88, Rocchetta Nervina 84, Sanremo 83, Ventimiglia 78, Triora 76, Dolceacqua 75, Bajardo 73, Borgomaro e Montalto 72, Ceriana e Apricale 70, Castelvittorio 69, Airole 66, Carpasio 54, Pieve di Teco 47, Col di Nava 43.

I corsi d'acqua della nostra provincia, monitorati dall'Arpal, si sono lievemente innalzati ma non destano preoccupazione e dovrebbero rientrare già in serata. Nel dettaglio: il torrente Impero, nella zona di Pontedassio è arrivato a 0,41 (il livello di guardia ‘giallo’ è posizionato a 1,6 ed il ‘rosso’ a 2,7). Il torrente Argentina è arrivato a Montalto a quota 2,61 (5 per il ‘giallo’ e 7 per il ‘rosso’). In località Merelli a 1,42 (livelli di guardia in questo caso a 3 per il ‘giallo’ ed a 4,5 per il ‘rosso’). Il torrente Armea è arrivato a quota 0,47 (‘giallo’ a 1,3 e ‘rosso’ a 2). Salito anche il Nervia che, ad Isolabona è a quota 1,68 (livelli di guardia: ‘giallo’ a 3,3 e ‘rosso’ a 4,3). Anche il fiume Roya è salito: ad Airole è a quota 1,26 (guardia a 3,6 per il ‘giallo’ e 5 per il ‘rosso’); a Torri è a 0,87 (guardia a 2,5 per il ‘giallo’ e 3,5 per il ‘rosso’).

Con le precipitazioni in esaurimento per la notte e la giornata di domani è previsdto un miglioramento sulla nostra provincia mentre, nelle prime ore della notte permangono condizioni di instabilità associate a temporali di intensità forte sul Centro e sul Levante. Mare molto mosso con moto ondoso in aumento. Sabato cielo sereno con venti da Sud, Sud-Ovest in rinforzo la sera fino a localmente forti e rafficati sui crinali del centro e sui capi esposti.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium