/ Economia

Economia | 22 maggio 2020, 13:45

Arma di Taggia: a 10 anni dalla chiusura, l'ex Hotel Anna diventerà 'Giuan Design', Un'operazione da oltre un milione e mezzo di euro

L'intervista ad Alberto Nattero, imprenditore da 40 anni nel mondo della ristorazione, del turismo e dell'hôtellerie

A 10 anni dalla chiusura, tra pochi mesi riaprirà l'ex Hotel Anna nel cuore di Arma di Taggia. Un'operazione da oltre un milione e mezzo di euro che ha per protagonista Alberto Nattero, un professionista che da 40anni è nel mondo della ristorazione, nel settore turistico e dell'hôtellerie.   

Dalle ceneri dell'ex Anna di via Queirolo nascerà Giuan Design, una struttura alberghiera a tre stelle a 30 metri dal mare, con 14 camere dal look contemporaneo e raffinato, come suggerisce il nome. L'hotel darà lavoro a 4 persone e sarà affiancato a Giuan Classic, struttura con camere più tradizionali in via Colombo. 

In un periodo così difficile la riapertura di uno degli storici alberghi di Arma di Taggia è un'iniezione di fiducia nella ripresa del comparto turistico locale. "Abbiamo dato il via a questa operazione circa 1 anno fa per poi concretizzarla ad ottobre. A dicembre è partito il cantiere che poi si è fermato tra le feste e l'emergenza sanitaria" - ci racconta Nattero.

"Con questa operazione puntiamo ai turisti. Abbiamo già una piccola struttura e guardiamo alle regioni vicine a noi. - aggiunge - I lombardi e i piemontesi per natura sono da sempre frequentatori della nostra zona per turismo ma ci sono anche persone dall'Emilia, dal Veneto e dalla Valle d'Aosta, quindi, una clientela business. Poi abbiamo i vicini francesi, la Germania, la Svizzera e il Belgio".

Un investimento che in questo momento potrebbe sembrare una scommessa. "Sì ma ponderata. Voglio vedere il bicchiere mezzo pieno perchè il turismo ripartirà prima o poi, non appena ci si potrà muovere rispettando le misure precauzionali. Questo settore tornerà sicuramente alla normalità, spero entro un anno. Qui, c'è la volontà a non girare gli occhi dall'altra parte" - conclude Alberto Nattero. 

Nei prossimi giorni si apriranno le prenotazioni che verranno smistate su entrambe le strutture. Per l'Hotel Giuan Design, l'obiettivo è l'apertura entro fine luglio.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium