/ Cronaca

Cronaca | 22 maggio 2020, 12:16

Ventimiglia: dopo i primi giorni con qualche eccesso ieri aperitivi rispettosi delle normative anti Coronavirus (Foto)

Molti i controlli della Municipale (che proseguiranno stasera e nei prossimi giorni) che, al momento, non hanno visto sanzioni ma solo 'consigli' e qualche richiesta di allargamento di tavoli e sedie.

Ventimiglia: dopo i primi giorni con qualche eccesso ieri aperitivi rispettosi delle normative anti Coronavirus (Foto)

Il clou lo si avrà probabilmente tra oggi e domani, ma i primi giorni di riapertura dei dehors per gli aperitivi, hanno portato una serie di problemi dettati dalla mancata osservazione delle disposizioni ministeriali, regionali e comunali, per evitare la diffusione del Covid-19.

Ieri a Sanremo c’è stata una sorta di ‘cerimonia’ di riapertura dei locali che solitamente sono il vero ritrovo per giovani e meno giovani particolarmente affezionati al rito dell’aperitivo serale, mentre a Ventimiglia in molti hanno già aperto nei primi giorni della settimana, offrendo il servizio tanto caro a molte persone, che ne erano rimaste ‘orfane’ nel periodo di ‘lock down’.

E, purtroppo, non tutti si stanno comportando come dovrebbero. I gestori dei locali stanno osservando le regole, con tavoli e sedie sistemati a distanza nel rispetto delle normative, ma ci sono troppi clienti che se ne infischiano, creando assembramenti difficili da gestire. Ieri sera a Sanremo un bar ha deciso addirittura di chiudere per evitare gli assembramenti (tra l’altro rinunciando ad una buona dose di incassi) mentre all’ora dell’aperitivo, a Ventimiglia gli agenti della Municipale hanno svolto una serie di controlli.

Per la serata di ieri non sono state elevate sanzioni, ma il lavoro degli agenti si è concentrato sull’informazione a gestori e clienti. Ad onor del vero non si sono registrati gravi problemi e, solo in alcuni casi la Municipale ha chiesto l’allargamento di tavoli e sedie, osservando comunque un buon andamento nel rispetto delle regole. Gli agenti proseguiranno i controlli anche stasera e nei prossimi giorni, per garantire a tutti di godere delle prime serate calde ma anche di non esporre i cittadini al rischio di contagio.

(Foto di Tonino Bonomo)

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium