/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2019, 11:42

Ventimiglia: a maggio scorso Robert Thielen si era presentato alla città, oggi sta già costruendo dietro a 'Cala del Forte'

Da subito può costruire una sessantina di appartamenti immersi nel verde ma, in un altro appezzamento, costruirà un albergo di lusso ed altri 40/45 appartamenti.

Robert Thielen

Robert Thielen

Non solo porto e non solo nautica per la zona di ‘Cala del Forte’ dove, come anticipato la settimana scorsa dal nostro giornale, si procede speditamente con i lavori e le opere a terra, con l’annuncio dell’inaugurazione praticamente già fissata per la seconda metà di giugno 2020.

Oltre alle opere portuali, infatti, la zona circostante (quella tra l’approdo vero e proprio e la strada, è stata infatti acquistata dall’imprenditore olandese Robert Thielen che, nel maggio scorso (QUI) aveva incontrato gli imprenditori e gli amministratori locali, al Forte dell’Annunziata. In quella occasione aveva evidenziato la volontà di investire nella città di Ventimiglia, della quale si è innamorato, soprattutto della parte storica.

Robert Thielen, attraverso un fondo di investimenti, è subito sceso in campo ed ha acquistato circa 4 ettari di terreno, nella parte retrostante del porto. La conferma è arrivata dal Sindaco della città di confine, Gaetano Scullino, che ha incontrato l’imprenditore nei giorni scorsi. Le imprese guidate da Thielen hanno già costruito la strada d’accesso e l’intervento sarà praticamente diviso in due.

Da subito può costruire una sessantina di appartamenti immersi nel verde ma, in un altro appezzamento, costruirà un albergo di lusso ed altri 40/45 appartamenti. Contestualmente ci sarà anche un strada d’accesso direttamente dalla città alta, sotto l’attuale Aurelia. Nell’incontro con l’imprenditore, il neo Sindaco Scullino ha evidenziato la volontà dell’Amministrazione di mettersi a totale disposizione per collaborare al lavoro intrapreso.

E’ anche trapelato che Thielen sarebbe interessato all’acquisto del ‘Palazzo dei Conti’, per trasformarlo in una Spa di lusso. Thiele, nel maggio scorso in occasione dell’incontro con Confindustria, aveva detto: “Ho trovato la città vecchia di Ventimiglia stupenda, ancora intatta ed originale, ma confinante con una marina moderna. Unire queste due tradizioni rappresenta la mia idea ovvero creare una destinazione turistica che sia un punto fermo per la gente che dall’Italia va in Francia e che può trovare in Ventimiglia un posto dove passare delle giornate ed avere dei servizi”. L’imprenditore aveva anche confermato che Ventimiglia può essere un punto di partenza per altri investimenti nella nostra provincia.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium