/ Politica

Politica | 13 dicembre 2018, 16:06

Il Governo ha accolto ordine del giorno a firma di Mulè (F.I.) sulla possibilità di finanziare nel 2019 i lavori del raddoppio ferroviario tra Andora e Finale Ligure

"Sono certo che il governo darà seguito al finanziamento già nel 2019: da parte mia assicuro tutti che vigilerò affinché ciò avvenga”.

Il Governo ha accolto ordine del giorno a firma di Mulè (F.I.) sulla possibilità di finanziare nel 2019 i lavori del raddoppio ferroviario tra Andora e Finale Ligure

“Il governo ha accolto oggi un ordine del giorno che lo impegna a valutare la possibilità di finanziare già dal 2019 i lavori di raddoppio della ferrovia Andora-Finale Ligure".

L'annuncio arriva da Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato ed in questo caso firmatario dell'ordine del giorno che interessa la Liguria di ponente. "Si tratta di un impegno fondamentale per lo sviluppo del ponente ligure che mi vede accanto ai sindaci, a cominciare dal primo cittadino di Andora Mauro Demichelis" - commenta Mulè.

L’opera di cui parliamo rappresenta una tappa indispensabile e non più rinviabile per lo sviluppo del territorio. - conclude - Sono certo che il governo darà seguito al finanziamento già nel 2019: da parte mia assicuro tutti che vigilerò affinché ciò avvenga”.

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium