/ Cronaca

Cronaca | 09 settembre 2019, 12:03

Non pagava gli alimenti all'ex moglie e ai figli, noto commercialista di Sanremo condannato a due mesi

Il commercialista, già noto alle cronache per vari reati, era difeso dall’avvocato Andrea Rovere. La moglie e i figli, costituitisi parte civile erano assistiti dall’avvocato Alessandro Gallese

Non pagava gli alimenti all'ex moglie e ai figli, noto commercialista di Sanremo condannato a due mesi

Non ha pagato gli alimenti alla moglie e ai figli, per questo un noto commercialista, Carlo V. di Sanremo è stato condannato questa mattina dal giudice Laura Russo del tribunale di Imperia a due mesi, pena sospesa.

La sentenza è arrivata questa mattina. Il commercialista, già noto alle cronache per vari reati, era difeso dall’avvocato Andrea Rovere. La moglie e i figli, costituitisi parte civile erano assistiti dall’avvocato Alessandro Gallese.

Secondo l’accusa, l’uomo si sarebbe sottratto all’obbligo di corresponsione di 260 euro al mese a favore dell’ex moglie e di 1100 euro a favore dei figli.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium