/ Politica

Politica | 13 giugno 2019, 07:14

Elezioni europee e amministrative: per FdI il Ponente si conferma sopra la media nazionale, Cravero “Bel risultato anche grazie al lavoro di Berrino, a Sanremo pagato il trend negativo della coalizione”

“A Ventimiglia abbiamo fatto un grande risultato con due consiglieri eletti e con l’assessore entrerà anche il nostro terzo rappresentante in amministrazione”

Fabrizio Cravero, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia

Fabrizio Cravero, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia

Tempo di analisi del voto anche per Fratelli d’Italia. Il partito di Giorgia Meloni a Ponente ha ottenuto un risultato migliore rispetto al trend nazionale, anche grazie alla candidatura del sanremese Gianni Berrino, già assessore al Turismo della Regione Liguria, alle elezioni europee.

L’analisi del voto locale, in relazione a quello nazionale, è affidata al coordinatore provinciale Fabrizio Cravero che ai nostri microfoni dichiara: “Le europee sono andate molto bene grazie a un candidato di valore come Gianni Berrino che ha fatto un ottimo lavoro in Regione. In provincia siamo sopra l’8%, meglio del risultato nazionale, e a Sanremo siamo andati sopra l’11%. Questo è agevolato dal fatto che la nostra lista ha realizzato molti eventi con Berrino. Anche a Ventimiglia abbiamo fatto bene, da quando FdI è nata siamo sempre stati una delle migliori province d’Italia”. 

Si passa poi all’analisi del voto nei principali Comuni del Ponente: “Dal punto di vista delle amministrative a Sanremo abbiamo pagato il trend negativo della coalizione, noi ci abbiamo messo anima e corpo, i nostri candidati si sono impegnati moltissimo, la nostra lista era rinnovata al 90% e hanno preso moltissime preferenze. Si può sempre fare meglio, non è una critica ma ben venga aumentare sempre più il consenso. A Ventimiglia abbiamo fatto un grande risultato con due consiglieri eletti e con l’assessore entrerà anche il nostro terzo rappresentante in amministrazione”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium