/ Cronaca

Cronaca | 22 ottobre 2018, 15:48

Imperia: voleva denunciare i servizi sociali l'uomo che avrebbe tentato il suicidio questa mattina in via Berio

Si era rivolto a un avvocato, a cui aveva chiesto di intraprendere un’azione nei confronti dei servizi sociali da cui era seguito

Imperia: voleva denunciare i servizi sociali l'uomo che avrebbe tentato il suicidio questa mattina in via Berio

Si era rivolto a un avvocato, a cui aveva chiesto di intraprendere un’azione nei confronti dei servizi sociali da cui era seguito, il quarantottenne caduto dal terrazzo al primo piano della propria abitazione in via Berio, questa mattina. E’ successo la scorsa estate. L’uomo non si era sentito tutelato dagli operatori che gli avevano fornito assistenza.

Ora si trova ricoverato in gravi condizioni al Santa Corona di Pietra Ligure, dove è giunto in seguito alla caduta che gli ha provocato un trauma facciale. Sul posto, oltre ai soccorritori di 118 e Croce Oro di Cervo, una pattuglia della Volante della Polizia, la Polizia Municipale, la Scientifica e il magistrato Grazia Pradella, che ha da subito fatto intendere di seguire prevalentemente la pista del gesto volontario.

L’uomo, che vive nell’appartamento con il padre, in quel momento assente, avrebbe dunque tentato il suicidio. A corroborare la tesi la scala trovata sul balcone, dove il quarantottenne sarebbe salito prima di buttarsi di sotto.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium