/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 10 agosto 2018, 07:03

Sanremo: ricostruita dagli inquirenti la caduta di Alena dal 'Belvedere' alla Marina di Caponero

La giovane 22enne, intanto, è sempre ricoverata all’ospedale di Pietra Ligure, nel reparto di Rianimazione ed in prognosi riservata.

Sanremo: ricostruita dagli inquirenti la caduta di Alena dal 'Belvedere' alla Marina di Caponero

Sarebbe state gettata a terra e schiaffeggiata, poi tirata per i capelli e spinta nel vuoto dal ‘Belvedere’. E’ questa la prima ricostruzione fatta dagli investigatori che indagano sulla vicenda della 22enne tedesca di origini russe, Alena Sudakova, che sarebbe stata spinta nel precipizio dal 32enne Zied Yakoubi, algerino che avrebbe trascorso la lunga serata con lei, prima dei fatti. Lo scrivono oggi Stampa e Secolo.

La giovane 22enne, intanto, è sempre ricoverata all’ospedale di Pietra Ligure, nel reparto di Rianimazione ed in prognosi riservata. A settembre verrà visitata da un perito, come richiesto dalla Procura così come il tunisino, sempre rinchiuso nell’infermeria del carcere di Sanremo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore