/ Economia

Economia | 23 giugno 2018, 10:54

Guida all’acquisto di una zanzariera magnetica

Le zanzare possono essere un grande fastidio, per chi ama trascorrere e godersi le calde serate con le finestre aperte

Guida all’acquisto di una zanzariera magnetica

Le zanzare possono essere un grande fastidio, per chi ama trascorrere e godersi le calde serate con le finestre aperte. Insieme ai propri amici o alla persona che si ama. Proprio per questo, una zanzariera magnetica è una soluzione ideale se non si vogliono avere brutte sorprese.

Montare uno dei modelli di zanzariere magnetiche su misura sulle proprie finestre, è sicuramente una delle migliori soluzioni che si possono fare. In commercio, sono disponibili una vasta scelta di colori, forme e rifiniture.

Qui di seguito, è presente una guida per scegliere il giusto modello.

1) Dimensioni e forma: la dimensione della rete che si monta sulle finestre, dovrebbe avere delle dimensioni maggiori di quelle dell’apertura. Infatti, se non è in grado di coprire anche la montatura della finestra non potrà fermare in maniera ottimale le zanzare. Una zanzariera con fori di misura compresa tra i 1,2 mm e 1,4 mm può essere sicuramente efficace contro le zanzare e la maggior parte degli insetti volanti.

2) Materiali: i materiali con cui si realizzano le reti delle zanzariere sono principalmente il poliestere e il cotone. Le zanzariere in poliestere sono molto leggere e possono essere utilizzate durante i campeggi e le vacanze estive. Infatti, il materiale con cui sono costruite è sicuramente più resistente e impermeabile del cotone.

Il cotone è un materiale meno resistente del poliestere, ma è la scelta ideale per quelle persone che amano essere circondate da materiali ecologici e naturali. In molti casi, le zanzariere in cotone hanno un peso maggiore di quelle sintetiche. Quindi, è opportuno utilizzarle su finestre che possono ben sopportare questo peso.

Quando si sceglie una zanzariera, è bene cercare quelle che sono state spruzzate con un insetticida di alta qualità. In questo modo, l’insetticida presente sul telo che forma la zanzariera potrà proteggere anche per un anno al meglio l’interno dell’abitazione. Una volta che l’effetto scompare, ci si può recare nel più vicino negozio di fai da te e comprarne di nuovo.

3) Scopo: la zanzariera è perfetta per molte situazioni, in particolare quando si vuole allontanare da una stanza insetti volanti. In ogni caso, può essere una soluzione anche per i gazebo o per le terrazze coperte. Infatti, in commercio esistono una serie di zanzariere magnetiche su misura di grandi dimensioni. Realizzate spesso in poliestere, sono un’ottima soluzione per chi vuole “mettersi al sicuro” da sgradevoli compagnie durante le serate estive.

4) Varietà: le zanzariere in commercio sono presenti in modelli di diverse misure e colore. Inoltre, se la propria apertura è di grandi dimensioni è sempre possibile acquistare un modello su misura. Questo, offre la possibilità di installare una zanzariera in poco tempo e senza diventare matti.

Una volta analizzati questi quattro punti, si potrà essere certi di scegliere facilmente e senza commettere errori la zanzariera magnetica su misura ideale per la propria abitazione.

 

ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium