/ CRONACA

CRONACA | 16 dicembre 2017, 13:48

Diano Castello: maxi operazione della Polizia per traffico di armi e stupefacenti, in manette Antonio De Marte

Il capo della Squadra Mobile Giuseppe Lodeserto ha detto: "Riteniamo che la famiglia De Marte sia il maggior fornitore di stupefacente nel dianese e non solo. Si tratta di un nucleo familiare già attenzionato anche in virtù dei precedenti"

Diano Castello: maxi operazione della Polizia per traffico di armi e stupefacenti, in manette Antonio De Marte

Operazione della Polizia finalizzata al rinvenimento di sostanze stupefacenti ieri mattina a Diano Castello, che ha portato all’arresto di Antonio De Marte, classe ‘73, residente a Diano Marina ma originario di Seminara, Reggio Calabria.

Durante il blitz gli agenti della Squadra Mobile di Imperia hanno trovato in una intercapedine di uno stanzino all’interno del casolare adiacente alla villa, 9 chili di marijuana e otto fucili da caccia con matricole completamente abrase. Al De Marte viene contestata inoltre l’accusa di riciclaggio per alcune autovetture provento di furti commessi nella nostra provincia dal 2016 e ritrovate nella sua proprietà con su applicate delle targhe ‘pulite’.

Il capo della Squadra Mobile Giuseppe Lodeserto, nel sottolineare il lavoro svolto nel corso dell'operazione dai suoi uomini, ha detto: "Riteniamo che la famiglia De Marte sia il maggior fornitore di stupefacente nel dianese e non solo. Si tratta di un nucleo familiare già attenzionato anche in virtù dei precedenti".

Denunciato in stato di libertà inoltre anche un giovane nipote del De Marte per detenzione a fini di spaccio di alcuni grammi di cocaina e marijuana. Nel contesto dell’operazione gli agenti hanno provveduto a dare esecutività ad un provvedimento della Magistratura di Sorveglianza di Novara di espulsione attraverso allontanamento alla frontiera di un cittadino albanese, ritenuto dall’autorità socialmente pericoloso, trovato all’interno della villa durante le perquisizioni.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium