/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Per disabili e anziani. lo scooter ha 6 mesi con batterie nuove visibile a firenze

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 19 giugno 2017, 11:44

Imperia: accusato di un furto d’auto preferisce il carcere agli arresti domiciliari con i genitori

Al termine del procedimento, ha chiesto di poter prendere la parola. Ha spiegato di preferire il carcere ai domiciliari, probabilmente per il cattivo rapporto con i genitori.

Accusato del furto di un'auto avvenuto a Domodossola, in Piemonte, un giovane (F.M.) è stato fermato ieri dalla Polizia ad Imperia. Al momento del fermo agli agenti ha mostrato una patente di un'altra persona e, poco dopo, è stato arrestato.

Questa mattina, in tribunale ad Imperia, si è svolto il processo per direttissima. Il giudice Alessia Ceccardi aveva acconsentito alla richiesta del legale di fiducia di convalidare l'arresto e disporre la custodia agli arresti domiciliari.

Ma il giovane, al termine del procedimento, ha chiesto di poter prendere la parola. Ha spiegato di preferire il carcere ai domiciliari, probabilmente per il cattivo rapporto con i genitori.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore