/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 11 gennaio 2017, 22:18

Costarainera: nella sala consiliare del Municipio la premiazione dei concorsi 'Un paese di presepi' e 'Guardando il presepe' (foto)

La classifica completa

Domenica 8 gennaio presso la sala consiliare del Municipio di Costarainera si è svolta la cerimonia di premiazione dei concorsi 'Un paese di presepi' e 'Guardando il presepe', organizzati dall'Associazione culturale 'Quelli del Geco' con il patrocinio del Comune di Costarainera.

Ecco la classifica:
Concorso “Un paese di presepi”, quarta edizione. In paese ed in una sala del Comune sono state esposte 31 Natività, piccoli capolavori creati con amore e con passione.
Giuria composta da undici membri e presieduta dall’artista Giacomo Fossati, “Min”, che ha voluto donare all’associazione un’opera in legno d'ulivo di pregevole fattura:
Primo classificato adulti: alla signora Claudia Odasso di Ormea, si tratta di due presepi: uno collocato dentro una caffettiera e un altro presepe creato con stecchi di legno.
Premio dell’organizzazione a Nicola Tedesco per un presepe ideato dentro una boa, che ricorda il tema dei migranti e accompagnato da una profonda ed intensa lettera dell'autore.
Primo classificato categorie scuole: alla Scuola secondaria di primo grado di Riva Ligure e San Lorenzo al mare, con un presepe ideato con sughero e legno da Alice Leoni e Martina Angelozzi.
Primo classificato categoria bambini: il piccolo Luis con un presepe realizzato con le sue manine. Sono stati premiati anche gli altri due bambini partecipanti: Demetra e Damiano, che hanno esposto un presepe di pyssla ed uno di das.
Un riconoscimento di merito anche ad un presepe collocato da alcuni costenghi: Lida, Valentina, Silvia, Rita, Laura, Roberto e Mario, in un angolo caratteristico del borgo.
Concorso “Guardando il presepe”, seconda edizione, giuria presieduta dal poeta Demo Martelli, che durante la cerimonia ha letto una poesia; un concorso di poesia, nato per caso, che quest'anno ha riscosso molto successo, tant'è vero che ha visto in lizza 41 poesie.
Primo classificato categoria adulti: Chiara Bergonzi con la poesia "Presepe vivente"
Primo classificato per la categoria ragazzi è Rebecca Clozza con "Guardando il presepe"
Premio dell’organizzazione: Alessio Bove con “La fragranza dei millenni” e Beatrice Quintiero con “Non dimenticherò mai”.
Questi ragazzi frequentano la scuola secondaria dell’Istituto comprensivo di Riva ligure e San Lorenzo al mare.


Alla cerimonia hanno partecipato anche i Gechi in do: il coro dell’associazione, capitanato da Alberto Viganò, che ha intonato canti natalizi della tradizione.

Avremmo voluto premiare tutti - dice il Presidente Cinzia Cozzucoli - ma non è stato possibile; questi due eventi hanno visto la partecipazione di bambini, ragazzi, adulti e scolaresche. Ringraziamo tutti ed in particolare i docenti coinvolti delle seguenti scuole: secondaria Arma, primaria Triora, secondaria Riva ligure, secondaria San Lorenzo al mare, Infanzia Pietrabruna, Infanzia Cipressa, Infanzia Imperia Argine destro.  E sabato 14 gennaio, alle 18.30, vi aspettiamo per la presentazione del libro 'Tirati a sorte' di Danilo Balestra”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore