/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 22 novembre 2016, 14:28

Ventimiglia: questa mattina in Comune la riunione per la giornata nazionale 'Legalità mi piace' organizzata da Confcommercio

In diretta streaming con Roma è stato seguito il forum nazionale presieduto da Carlo Sangalli, Presidente nazionale di Confcommercio, e chiuso dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano

Anche a Ventimiglia presso la sede del Municipio si è svolta la giornata nazionale 'Legalità mi piace' organizzata da Confcommercio. La sala consiliare, in diretta streaming con Roma, ha ascoltato il forum nazionale presieduto da Carlo Sangalli, Presidente nazionale di Confcommercio, e chiuso dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano.

A Ventimiglia erano presenti il Prefetto Silvana Tizzano, il Questore Leopoldo Laricchia, il Presidente Provinciale di Confcommercio Enrico Lupi, il Vice Presidente Simone Piccolo, il direttore Claudio Roggero, il Vice Sindaco Silvia Sciandra, e le massime autorità delle forze dell'ordine oltre al Console francese a Ventimiglia. Presenti anche alcuni rappresentanti delle amministrazioni limitrofe.

Tra i temi toccati maggiormente la situazione dei migranti e l'abusivismo commerciale. Su questi ultimi temi ecco le considerazioni del Presidente di Confcommercio Ventimiglia Simone Piccolo: “Alla luce di quanto successo stamattina, sperando che tutto si possa risolvere nei migliori dei modi, credo sia necessario trovare un'altra sistemazione più umana e dignitosa per i migranti, magari ridistribuendo queste persone e liberare così la città da questa struttura che ormai la rende ostaggio. Per quanto riguarda l'abusivismo commerciale chiediamo maggiore attenzione perché in questo momento di crisi economica sottrae risorse a chi onestamente svolge la propria attività e soprattutto potrebbe diventare la causa di tensioni sociali e spiacevoli episodi”.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore