/ CRONACA

CRONACA | 30 maggio 2016, 13:42

Triora: dopo la negoziazione dei Carabinieri rientrata la protesta dei 25 migranti ospiti a Verdeggia

Sul posto è intervenuto il Comandante Compagnia di Sanremo, Paolo De Alescandris, che ha parlato con loro e, dopo qualche ora di negoziazione, i migranti hanno fatto rientro nella struttura.

Il Capitano Paolo De Alescandris

Il Capitano Paolo De Alescandris

E’ stata momentaneamente risolta la problematica relativa ai migranti ospiti dell’ex albergo ‘Il Poggio’ di Verdeggia, frazione di Triora in alta Valle Argentina. I 25 migranti ospiti della struttura, infatti, questa mattina avevano inscenato una protesta di fronte alla locale stazione dei Carabinieri.

I profughi hanno lamentato di essere isolati, di essere senza servizi ed abbandonati, chiedendo a gran voce una struttura alternativa. Sul posto è intervenuto il Comandante Compagnia di Sanremo, Paolo De Alescandris, che ha parlato con loro e, dopo qualche ora di negoziazione, i migranti hanno fatto rientro nella struttura.

Fortunatamente non si è verificato nessuno scontro, anche se gli animi all’inizio erano un po' accesi. Il Comandante ha parlato con loro, riuscendo a convincerli a rientrare nella struttura, evidenziando l’interessamento della cooperativa ‘L'Ancora’ che gestisce la struttura e delle autorità preposte per trovare una soluzione al loro problema.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium