/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 12 agosto 2015, 23:37

Bordighera: è morto per un infarto nella sua villa di Via dei Colli il batterista dei Matia Bazar, Giancarlo Golzi

Nato a Sanremo ha sempre vissuto nella città delle palme.

Bordighera: è morto per un infarto nella sua villa di Via dei Colli il batterista dei Matia Bazar, Giancarlo Golzi

E’ morto questa sera, nella sua abitazione di Bordighera, il batterista dei Matia Bazar, Giancarlo Golzi. Tra i primi componenti del Museo Rosenbach, gruppo musicale dal genere rock progressivo, degli anni settanta, Golzi ha suonato con loro fino allo scioglimento nel 1973.

Nel 1975, entra a far parte di una nuova band genovese con Piero Cassano, Carlo Marrale, Aldo Stellita e Antonella Ruggiero che così diventano i Matia Bazar. Golzi, nato a Sanremo il 10 febbraio 1952, ha sempre vissuto a Bordighera ed è stato Direttore artistico dell'Accademia di Sanremo, dedicata ai giovani che desiderano partecipare al Festival di Sanremo.

Questa sera è morto a causa di un infarto nella sua villa di via dei Colli a Bordighera.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore