/ Eventi

Eventi | 11 giugno 2024, 10:58

Bordighera, venerdì la conferenza “Un punto di vista eretico sull’Intelligenza Artificiale”

Interverranno Annalisa Barla e Alessandro Verri, studiosi del campo. Appuntamento alle 18 presso il Giardino di Irene Brin, a Sasso

Bordighera, venerdì la conferenza “Un punto di vista eretico sull’Intelligenza Artificiale”

Venerdì 14 giugno alle 18 il Giardino di Irene Brin, a Sasso di Bordighera, aprirà le sue porte per ospitare la conferenza “Un punto di vista eretico sull’Intelligenza Artificiale”; interverranno Annalisa Barla e Alessandro Verri, studiosi del campo.

Il prestigioso appuntamento, organizzato dal Presidente dell’Associazione Irene Brin Professor Vincent Torre con il patrocinio e il supporto della Città di Bordighera, intende mettere in luce in modo semplice e diretto i principi di funzionamento delle tecnologie alla base dell’Intelligenza Artificiale. Ne verranno discussi sia i punti di forza e i risultati sia i pericoli e le debolezze, per un dibattito a tutto campo.

“L’Intelligenza Artificiale (AI) è nata più di 50 anni fa ed ha avuto nei gli anni recenti una esplosione enorme, producendo diversi risultati molto importanti in un ambiente squisitamente scientifico che forse sono poco noti al grande pubblico.” Queste le parole con cui il Professor Torre presenta la conferenza. “La ricerca attuale in AI viene fatta attualmente da grandi gruppi con diverse decine di persone altamente qualificate e molto ben pagate. Questi gruppi producono risultati importanti in tempi sempre più brevi. Un campo in cui si aspettano risultati altamente desiderati ed importanti è quello medico ed in particolare nella refertazione degli esami: AI permetterà anche ai chirurghi di basarsi non solo sulla propria esperienza personale, ma anche su quella dei loro colleghi anche in numero di centinaia e migliaia.”

“Ma cosa c’è dietro AI? C’è un nucleo di pensiero “intelligente” oppure c’è solo la capacità di gestire una quantità enorme di dati? Quanto è diversa dall’intelligenza umana e quanto il suo sviluppo ci aiuta capire intelligenza umana? Ci sono dei pericoli nello sviluppo di AI?” conclude il Professor Torre.

 

 

 

L’evento sarà seguito da un piccolo rinfresco.

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium