/ Economia

Economia | 08 febbraio 2023, 19:23

Industria 4.0 cos'è, progetti e possibilità di finanziamento, come poter migliorare il business

L’industria 4.0 rivoluziona l'automazione, il monitoraggio e l'analisi delle catene di approvvigionamento

Industria 4.0 cos'è, progetti e possibilità di finanziamento, come poter migliorare il business

L’industria 4.0 rivoluziona l'automazione, il monitoraggio e l'analisi delle catene di approvvigionamento attraverso la tecnologia intelligente. Nello specifico si tratta di sistemi avanzati e autonomi che utilizzano algoritmi basati su computer per monitorare e controllare cose fisiche come macchinari, robot e veicoli. Inoltre si rivela preziosa per la pianificazione delle risorse aziendali e per dare alle imprese un livello di visibilità e controllo senza precedenti. In definitiva, l’industria 4.0 è una parte importante della trasformazione digitale di qualsiasi azienda.

Cosa si intende per industria 4.0?

Quando si parla di industria 4.0 si intende un’attività tecnologica che si basa su una serie di innovazioni che consentono alle aziende di collegare le loro apparecchiature a sistemi digitali intelligenti in grado di fargli svolgere il lavoro in piena autonomia. Molte aziende oggi utilizzano già alcune di queste tecnologie, ma per ottenere il top in termini di prestazioni è necessario sfruttarle a 360 gradi. Per tale motivo conviene affidarsi ad esperti del settore se si intende ad esempio ottenere dei finanziamenti. A questi ultimi è possibili accedervi previo perizie industria 4.0 elencate nel seguente sito:www.riccardopetricca.it e che possono essere di varie tipologie, come ad esempio quelle giurate e asseverate e che vanno redatte da un tecnico iscritto all’albo degli ingegneri. A margine vale la pena aggiungere che l’industria 4.0 si sta rivelando preziosa per molte imprese, visto che negli ultimi decenni sono tante quelle che hanno incontrato non poche difficoltà per assumere personale qualificato. Oggi invece la digitalizzazione che è tipica del suddetto nuovo concetto industriale, è in grado di integrare soggetti in un contesto aziendale sfruttando le loro conoscenze informatiche sempre più popolari, e quindi agevolandone il loro inserimento nel mondo del lavoro in un modo più professionale e soprattutto rapido.

Quali possibilità di business offre l’industria 4.0?

L’industria 4.0 viene dunque definita tale poiché si tratta di un processo che mira a trasformare le attività produttive dalla metodologia classica a quella completamente automatizzata e soprattutto interconnessa alla tecnologia digitale. Quest’ultima infatti se ben pianificata è in grado di avere un impatto profondo in termini di gestione aziendale. Per fare alcuni esempi in merito, permette di inviare comunicazioni promozionali a terzi riguardanti i prodotti e servizi tipici del ramo manifatturiero o di qualsiasi altra forma di commercio il tutto con modalità automatizzate. Per un titolare di impresa che intende trasformare la sua industria standard sfruttando la tecnologia 4.0, c’è tra l’altro la possibilità di accedere a finanziamenti a tassi agevolati che gli consentono di sostituire le vecchie e classiche apparecchiature con quelle automatizzate e interconnesse con il mondo digitale che hanno tanto da offrire agli addetti che le utilizzano.

L’industria 4.0 favorisce lo sviluppo aziendale

Optare per l’industria 4.0 da parte di un’azienda significa fondamentalmente proiettarla verso una nuova forma di sviluppo e ciò può avvenire grazie alla perfetta interazione tra l’uomo e la nuova tipologia di macchine digitalizzate. Queste ultime infatti vantano interfacce molto intuitive come ad esempio con comandi touch e con la possibilità di sfruttare la realtà aumentata. Se ciò non bastasse a far capire l’importanza della trasformazione di un’azienda dalla tecnologia tradizionale a quella tipica dell’industria 4.0, va aggiunto che quest’ultima grazie proprio al processo di digitalizzazione che ne è alla base, permette di eseguire operazioni impensabili per non dire impossibili se si utilizzano macchinari di vecchia generazione. Per fare alcuni esempi è possibile stampare in 3D avvalendosi di funzionali apparecchi appartenenti alla branca della robotica, e persino di pianificare accuratamente il consumo energetico ossia renderlo mirato al fine di minimizzare i costi e aumentando le prestazioni aziendali.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium