/ Cronaca

Cronaca | 19 maggio 2022, 18:06

Sanremo: la città si prepara per accogliere il Giro d’Italia, ecco il programma della giornata e tutti i divieti

Partenza alle 13.20 da piazzale Dapporto, il ‘chilometro zero’ sull’Aurelia a Bussana

Sanremo: la città si prepara per accogliere il Giro d’Italia, ecco il programma della giornata e tutti i divieti

Domani è il grande giorno rosa. Sanremo torna protagonista del Giro d’Italia con la la 13ª tappa che vedrà la carovana partire dalla Città dei Fiori e arrivare nel pomeriggio a Cuneo. Un appuntamento atteso dai tanti appassionati di zona e da una città che, nel giro di poche settimane, può vantare continue occasioni di visibilità sui media di tutta Italia e non solo.
Un evento che, come è tradizione già con la Milano-Sanremo, catalizzerà l’attenzione dell’intera città sul passaggio della gara tra entusiasmo e qualche piccolo comprensibile disagio.

IL PROGRAMMA
Sono tanti gli innamorati dei pedali che domani vorranno assistere alla doppia partenza sanremese: alle 13.20 la ‘sfilata’ da piazzale Dapporto lungo la ciclabile verso valle Armea dove è previsto il ‘chilometro 0’ e la vera partenza della 13ª frazione. Il villaggio rosa sarà aperto dalle 11, mentre alle 12.30 è in programma la presentazione delle squadre.
I partecipanti sfileranno lungo la ciclabile, partendo dall'ex stazione ferroviaria per arrivare sino all'ex passaggio livello dei Tre Ponti: qui si immetteranno sull'Aurelia e raggiungeranno il ‘chilometro 0’, ovvero la rotonda del bivio per Bussana da dove poi partirà la 13ª tappa.

I DIVIETI
Sarà vietato il transito e la sosta in piazzale Carlo Dapporto, lungomare Calvino e via Rava, con la rimozione forzata dei veicoli fino alle 20 di venerdì sera. La zona sarà infatti riservata alle strutture, ai mezzi necessari per l’allestimento della partenza e ai veicoli al seguito della corsa.
Vietato il transito sulla pista ciclabile tra piazzale Carlo Dapporto (compreso) e l’intersezione con via Nino Bixio sempre fino alle 20 di venerdì.
Divieto di transito e sosta in via Nino Bixio il giorno della partenza, tra le 6 e le 15 (i titolari di un posto auto sono derogati al divieto di transito fino alle 12). La zona portuale sarà accessibile dal sottopasso Croce Rossa.
Divieto di transito e sosta ai giardini Vittorio Veneto su ambo i lati della carreggiata lato mare, con rimozione forzata a tutti i veicoli, dalle 6 alle 15 di domani (anche in questo caso i titolari di posto auto nella zona sono derogati al divieto di transito fino alle 12).
Divieto di sosta per le moto in piazza Cesare Battisti, nell’ex deposito merci della stazione e all’ex pesa pubblica di via Roma, in corrispondenza dell’intersezione con via Nino Bixio, dalle 6 alle 15 di domani.
Divieto di sosta anche in strada Tre Ponti, dall’intersezione pista ciclabile a quella con corso Mazzini e nella stessa via, dal civico 15 all’accesso Est dello stadio ‘Comunale’ (ambo i lati) dalle 6 alle 15 di domani.
Sarà sospesa la circolazione di pedoni e mezzi sulla pista ciclabile, tra via Nino Bixio e l’intersezione di strada Tre Ponti, dalle 12 di domani e sino alla fine del transito della corsa.

In allegato l'ordinanza

Files:
 Ordinanza dirigenziale 193 Giro d Italia 01 (98 kB)

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium