ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Attualità

Attualità | 13 maggio 2022, 12:33

Sanremo: finalmente ci siamo, stanziati 100mila euro per rimuovere lo 'scempio' del solettone

Da tempo è stato chiesto che venga trasformato in una sorta di giardino per consentire ai bambini di giocare e, perché no, anche alle mamme e altri di trascorrere qualche momento di relax.

Sanremo: finalmente ci siamo, stanziati 100mila euro per rimuovere lo 'scempio' del solettone

Anche se i tempi non sono ancora definiti, almeno c’è lo stanziamento per svolgere i lavori che, finalmente dopo tanti anni ‘apriranno’ sul mare piazza Colombo. Anche se la vista non sarà certo impagabile, la rimozione della struttura che, fino a poco tempo fa ospitava uffici, bar e ristoranti, verrà rimossa.

Grazie a uno stanziamento dettato da un vincolo sulle entrate, l’Amministrazione ha presentato alla Seconda Commissione consiliare alcuni degli interventi previsti grazie al possibile utilizzo di fondi. Tra questi i proventi Rai che devono essere utilizzati per sport e manifestazioni. Parte di questi, 100mila euro, saranno utilizzati per rimuovere lo ‘scempio’ che di fatto blocca il solettone di piazza Colombo da moltissimi anni.

Prima del restyilng del Palafiori (quando era ancora sede del mercato) ha visto una serie di uffici e, dopo, sono state trasferite alcune attività che erano presenti in corso Garibaldi. Negli anni si sono insediati prima un internet point e, quindi, una pizzeria e il Kebabis. Questo è stato l’ultimo a spostarsi (di fronte) e, già da alcuni mesi sarebbe stato possibile rimuovere la fatiscente (soprattutto sul retro) struttura.

Ora finalmente ci siamo, grazie allo stanziamento, anche se successivamente servirà anche un minimo di restyling dell’intero solettone. Da tempo è stato chiesto che venga trasformato in una sorta di giardino per consentire ai bambini di giocare e, perché no, anche alle mamme e altri di trascorrere qualche momento di relax. Rimane sempre da tener conto che, una zona come il solettone servirà sempre per manifestazioni di vario genere e, soprattutto, per il Festival di Sanremo.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium