/ Cronaca

Cronaca | 24 novembre 2021, 07:11

Sanremo: monopattino multato per essere passato con il rosso in via Feraldi, controlli più serrati della Municipale (Foto)

Il caso è avvenuto lunedì pomeriggio con il conducente che ha deciso di non rispettare il semaforo all'intersezione con via Matteotti.

Sanremo: monopattino multato per essere passato con il rosso in via Feraldi, controlli più serrati della Municipale (Foto)

Il pericolo dei monopattini sulle strade è ormai sotto gli occhi di tutti e, dopo gli incidenti che sono accaduti in altre zone d’Italia, le forze dell’ordine stanno controllando con maggiore attenzione i mezzi che, purtroppo, sfrecciano ovunque con rischi per chi li utilizza ma anche per gli altri.

Proprio lunedì pomeriggio un giovane a bordo del proprio monopattino è stato multato per essere passato con il semaforo rosso, all’intersezione tra via Feraldi e la pedonale via Matteotti. Gli agenti della Municipale lo hanno fermato e sanzionato per non aver rispettato il codice della strada, come previsto dalle normative. La multa, in questo caso, è di 167 euro, che calano a 116 se pagata entro 5 giorni. Se il conducente ha la patente è prevista anche la riduzione di due punti.

I monopattini, lo ricordiamo, devono rispettare il codice e, in particolare, i limiti di velocità (6 km/h sulle aree pedonali e 25 km/h in strada), il fatto che non si può portare un passeggero, avere il campanello e i dispositivi luminosi la sera, oltre al fatto che i minorenni devono indossare il casco. Un altro aspetto importante riguarda quei veicoli modificati che hanno anche una ‘seduta’. Sono simili ai monopattini, vanno molto più veloci ma sono abusivi a tutti gli effetti e, nel caso di fermo degli agenti, vengono sequestrati come già avvenuto in diversi casi. Mezzi di questo genere, infatti, devono essere condotti con la patente, utilizzati con il casco, avere l’assicurazione e la targa. Questo tipo di mezzo, in caso di fermo, viene anche sequestrato.

Tra la gente c’è malumore per gli atteggiamenti che vengono tenuti da chi utilizza, spesso in maniera impropria, i monopattini e quei mezzi ‘modificati’, che sono particolarmente pericolosi. In molti ci hanno da tempo segnalato il transito notturno di monopattini, che viaggiano anche nelle gallerie di giorno, magari senza luci di posizione. Senza dimenticare chi ‘sbuca’ improvvisamente, creando pericoli.

(Foto di Tonino Bonomo)

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium