/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2021, 21:53

Ventimiglia: venerdì l'incontro “Le carte e la città, dagli statuti alla tutela del paesaggio e alla sostenibilità del territorio”

Appuntamento alle 17.30 nella sala di Sant'Agostino in piazza Bassi, 1

Ventimiglia: venerdì l'incontro “Le carte e la città, dagli statuti alla tutela del paesaggio e alla sostenibilità del territorio”

Venerdì pomeriggio Intemelion-Startam organizza l'incontro “Le carte e la città, dagli statuti alla tutela del paesaggio e alla sostenibilità del territorio”, evento con il patrocinio del Comune di Ventimiglia e della Biblioteca Civica Aprosiana. L'appuntamento è per le 17.30 nella sala di Sant'Agostino in piazza Bassi, 1.

Dialogo con Marco Cassioli, autore del libro: “Gli Statuti di Pigna e la storia rurale delle Alpi Marittime (XVI secolo)”
Introduce, in collegamento da Siena, il prof. Mario Ascheri (Istituto storico italiano per il Medio Evo) e interviene Beatrice Palmero (direttore della rivista "Intemelion. Cultura e Territorio").
Il caso di Pigna, illustrato dall'Autore, è lo spunto per discutere di Statuti, fonte storica e stimolo attuale per la tutela e valorizzazione del paesaggio. Le regole, attraverso cui si è organizzato il territorio nella storia, costituiscono un patrimonio civico sostenibile di amministrazione comunale.
L’evento è a ingresso gratuito secondo le disposizioni sanitarie vigenti, con green pass e mascherina

Il quaderno annuale di Studi storici “Intemelion. Cultura e Territorio” ha festeggiato quest'anno l'uscita del numero 25 con un volume doppio per i 25 anni di attività, grazie al sostegno dell'associazione AssoLabStartam, del Comune di Ventimiglia e alla preziosa collaborazione della Biblioteca Civica Aprosiana, che diffonde la rivista nelle biblioteche liguri, nelle biblioteche con fondo antico in Italia e nei principali centri europei di studi.

Lo scorso 3 ottobre, la presentazione del nuovo volume presso la Biblioteca Civica Aprosiana, è stato annullato per l'esondazione del Roja, che ha mobilitato le nostre risorse nell'organizzazione di un seminario di studi on-line dal titolo: “Le Carte della Città nelle prospettive della Storia. Gestione tutela e valorizzazione del Paesaggio”.
Gli incontri a distanza, svoltisi tra gennaio e marzo scorsi, hanno coinvolto in un'articolata riflessione: Mario Ascheri e Alessandro Dani, Fulvio Cervini, Fausto Amalberti e Laura Balletto, Alessandro Carassale, Marco Cassioli e Beatrice Palmero. Il seminario ha fatto da formazione per i  partecipanti, ai quali è stata assegnata la trascrizione del Manoscritto degli Statuti della città di Ventimiglia (1790), di proprietà del prof. Mario Ascheri. L'obiettivo del progetto è quello di restituire alla Città una fonte storica importante per gli spunti ecologici di gestione del territorio e valorizzazione del paesaggio.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium