/ Cronaca

Cronaca | 11 maggio 2021, 07:01

Ventimiglia: pestaggio del migrante di domenica, Rete Sanremo Solidale accusa l'Amministrazione comunale

“Incentiva la delinquenza abbandonando i ‘miserabili’ nel malessere, poi aizza la popolazione con le sue retoriche razziste".

Ventimiglia: pestaggio del migrante di domenica, Rete Sanremo Solidale accusa l'Amministrazione comunale

Dopo aver letto del pestaggio del migrante con oggetti contundenti da tre ventimigliesi, secondo ‘Rete Sanremo Solidale’ il movente razziale esiste.

“Ci chiediamo: se il suo tentativo di furto fosse stato compiuto da un italiano, avrebbe scatenato tanta violenza? Certo che no, dunque secondo noi esiste il movente razziale”.

Rete Sanremo Solidale accusa l’Amministrazione comunale di Ventimiglia: “Incentiva la delinquenza abbandonando i ‘miserabili’ nel malessere, poi aizza la popolazione con le sue retoriche razziste. E quindi queste ‘mini guerre civili’ sono il prezzo al quale i partiti di destra legittimano il proprio potere, promettendo ‘sicurezza e disciplina’ che in realtà sono solo ideali e neppure tanto credibili”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium