/ Politica

Politica | 01 maggio 2019, 11:31

Imperia: non ha ancora pagato le spese legali ad Alessandro Casano, duro attacco all'ex candidato Carlo Carpi

“L’imprenditore Carpi – evidenzia nella nota l’avvocato Michele Casano - aveva riportato 25 voti e, nei prossimi giorni sarò quindi costretto ad avviare le procedure esecutive di legge per il recupero forzoso del dovuto, pari ad oltre 3.000 euro”.

Imperia: non ha ancora pagato le spese legali ad Alessandro Casano, duro attacco all'ex candidato Carlo Carpi

Torna duramente e lo fa accusando l’ex candidato a Sindaco di Imperia Carlo Carpi (oggi candidato anche a Sanremo), Alessandro Casano, ex candidato a Sindaco della città capoluogo lo scorso anno.

Attraverso il suo avvocato, Michele Casano, lamenta infatti il mancato pagamento delle spese legali liquidate dal Tar Liguria, con sentenza esecutiva del 21 marzo scorso, con la quale era stato respinto (in quanto irricevibile ed inammissibile) il ricorso proposto dal Carpi per l'annullamento delle elezioni comunali del maggio-giugno 2018.

“L’imprenditore Carpi – evidenzia nella nota l’avvocato Michele Casano - aveva riportato 25 voti e, nei prossimi giorni sarò quindi costretto ad avviare le procedure esecutive di legge per il recupero forzoso del dovuto, pari ad oltre 3.000 euro”.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium